Vantaggi di ospitare la Coppa del Mondo di calcio

La Coppa del Mondo FIFA è uno straordinario evento internazionale che si tiene ogni quattro anni. Tifosi da tutto il mondo scendono nel paese ospitante portando con sé un’effusione di colore, passione, energia e cultura. Il gioco mondiale è un meraviglioso riconoscimento per il paese che lo ospita, inoltre l’evento ha molte promesse per la trasmissione globale, il turismo e l’iniezione di milioni di dollari nell’economia.

La FIFA, l’organo di governo internazionale del calcio (calcio), richiede che la nazione ospitante rispetti regolamenti e specifiche dettagliate tra cui sicurezza, trasporto, alloggio, strutture di allenamento, cerimonie di apertura e chiusura, marketing, promozioni, biglietteria, assicurazione e altre questioni amministrative.

Ci sono rischi finanziari per cui vale la pena ospitare un evento del genere? I problemi infrastrutturali (come aeroporti, strade, stadi e trasporti pubblici) per ospitare un tale evento sono di solito tra le maggiori complicazioni. Quando Atene ha ospitato i Giochi Olimpici nel 2004, il suo budget è passato da 1,6 miliardi di dollari a 16 miliardi di dollari: Pechino nel 2008 è passata da 1,6 miliardi di dollari a circa 40 miliardi di dollari. Il prezzo di Londra per i giochi del 2012 è passato da 5 miliardi di dollari a circa 20 miliardi di dollari. Finora, si stima che il Sud Africa abbia speso 5 miliardi di dollari e la FIFA 1,1 miliardi di dollari per i preparativi prima dell’inizio della Coppa del Mondo 2010.

Potenzialmente milioni di dollari dai turisti vengono iniettati in piccole imprese, hotel, ristoranti, negozi di souvenir, tour e trasporti dall’hosting del torneo FIFA. Tuttavia, i costi associati a un afflusso significativo di visitatori sono la sicurezza dei tifosi e di tutte le squadre, le attività antiterroristiche, il controllo delle sensibilità razziali e l’acquisto e l’installazione di apparecchiature di monitoraggio ad alta tecnologia.

Le entrate derivanti dalla vendita dei biglietti per i giochi, se non ottenute, si ritorcerebbero contro il paese ospitante poiché potrebbero essere necessari anni per recuperare l’esborso per ospitare un evento così globale. La storia determinerà il successo di ospitare il torneo FIFA. L’esposizione globale di questo evento mondiale potrebbe avvantaggiare il paese ospitante e i suoi fornitori/industrie locali negli anni a venire.

Lo studio di un economista statunitense sull’esperienza storica delle nazioni ospitanti dal 1954 ha rivelato che in 7 dei 13 tornei dal 1954 la crescita economica è stata più lenta nell’anno della Coppa del Mondo rispetto ai due anni precedenti l’evento. D’altra parte, 9 delle 13 nazioni ospitanti dal 1954 hanno mostrato una crescita economica più rapida nei 2 anni successivi all’evento.

Ciò che fa la Coppa del Mondo FIFA è unire il mondo attraverso la competizione, favorendo l’interazione interculturale e la comprensione internazionale. In un mondo afflitto da guerre, razzismo e intolleranza religiosa, la Coppa del Mondo FIFA contribuisce alla fratellanza universale, i cui benefici per l’umanità sono impossibili da quantificare.

Circa 6 miliardi di persone guardano le Olimpiadi, ma questo è pallido rispetto ai 26 miliardi che si stima guarderanno la Coppa del Mondo FIFA.

Il Sudafrica ospiterà la Coppa del Mondo FIFA 2010 da giugno a luglio. La prossima Coppa del Mondo FIFA si terrà da giugno a luglio 2014 in Brasile, nazione che è stata incoronata campione del mondo nel 1958, 1962, 1970, 1994 e 2002.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *