Usa il proxy anonimo per impedire ai provider di servizi Internet di spiarti dal vederti

L’uso del proxy anonimo è d’obbligo se sei preoccupato per la tua privacy su Internet. Per navigare in rete in modo sicuro e protetto per proteggere i tuoi dati finanziari e personali sensibili è necessario utilizzare il proxy anonimo.

Il proxy anonimo è un processo che ti consente di nascondere la tua identità su Internet. Ogni volta che sei connesso a Internet, al tuo computer viene assegnato un numero di identificazione dal tuo provider di servizi Internet. Questo è definito come IP o indirizzo IP.

Se pensi di essere privato quando navighi in Internet, purtroppo ti sbagli. Ogni sito che visiti, ogni email che invii, passa attraverso il server del tuo ISP. Come potresti aver sentito di recente al telegiornale, l’unico modo per garantire la tua sicurezza è utilizzare un proxy anonimo. Sembra misterioso, vero? Innanzitutto, devi sapere perché potresti averne bisogno.

Secondo il professore della Colorado Law School Paul Ohm, potrebbe esserci più di cui preoccuparsi di quanto sappiamo. Ohm dice: “… quasi nessun’altra entità rappresenta una minaccia maggiore per la privacy dell’ISP”. Sebbene alcuni utenti di Internet ne siano consapevoli, la maggior parte non ha espresso grandi preoccupazioni su tutte le loro informazioni private che vengono trasmesse. Finora, gli ISP non avevano la tecnologia per giocare davvero con la privacy delle persone.

Queste le parole d’ordine: fino ad ora. L’attrezzatura per l’ispezione approfondita dei pacchetti è stata sviluppata da diverse società di software che non solo possono raccogliere questi dati; può ordinarlo in modo che possa essere venduto agli inserzionisti in modo che tu possa essere preso di mira dai marketer che depredano i tuoi interessi raccolti. Le società con questo software stanno offrendo grandi quantità di denaro agli ISP per queste informazioni. Quale ISP vorrà rifiutare i soldi? Un altro aspetto è che il governo, nell’interesse di poter intercettare i dati Internet di un utente se sospettato di agire contro questo paese, ha richiesto agli ISP di installare questo tipo di attrezzatura. Nel caso in cui. Ora più che mai devi proteggere la tua privacy e il modo per farlo è utilizzare il proxy privato.

I tuoi ISP vogliono un pezzo di questa torta molto redditizia. Puoi biasimarli, davvero? È quasi come ricevere soldi gratis. Ma quelli a favore della privacy confrontano questo monitoraggio delle tue preferenze con l’ufficio postale che apre la tua posta per aiutarli a decidere quali annunci e cataloghi inviare alla tua casella di posta.

Puoi davvero essere sicuro che i tuoi ISP siano affidabili? Uno dei migliori strumenti nel tuo arsenale personale contro l’invasione della tua privacy è usare un proxy anonimo. L’uso di un proxy aiuta a proteggere le tue informazioni personali e ti consente di fare acquisti online in modo sicuro. Impedisce il monitoraggio della tua navigazione.

La navigazione anonima è assicurata dal proxy che cambia frequentemente il tuo indirizzo IP. Ad un certo punto potrebbe sembrare che tu provieni da qualche parte negli Stati Uniti… un’ora dopo potresti navigare da un server in Europa. Quando usi Internet, non puoi fare a meno di lasciare una traccia elettronica che mostra dove sei stato. Quando un proxy cambia il tuo indirizzo IP, il percorso riconduce al proxy e non a te.

Il tuo ISP non sarà in grado di mantenere un registro accurato del tuo utilizzo. Tutte le comunicazioni che invii sono crittografate in modo che il tuo ISP e persino i criminali che potrebbero monitorare il tuo utilizzo del WiFi non possano leggere le tue informazioni. Se sei in viaggio, l’utilizzo di un proxy anonimo rende una connessione non protetta dal tuo hotel sicura e protetta. Altre reti non protette come aeroporti, caffetterie e altre posizioni Internet pubbliche possono consentire una connessione sicura utilizzando un proxy anonimo.

Se hai un’attività, l’utilizzo di un proxy anonimo ti consente di controllare i siti Web dei tuoi concorrenti a loro insaputa. Se sanno che stai guardando il loro sito, possono inviarti a un sito fittizio per fuorviarti. Un proxy anonimo ti consente anche di evitare limiti di pubblicazione restrittivi. Se stai cercando di pubblicizzare il tuo sito web, puoi farlo in modo anonimo in modo che non possano rintracciarlo per te. Allo stesso modo, se sei stato bannato da un sito, puoi accedervi facilmente e mantenerlo a causa del cambiamento dell’indirizzo IP.

Come puoi vedere, ci sono alcuni problemi di sicurezza di cui devi preoccuparti online. È una cosa terribile quando non puoi nemmeno fidarti del tuo ISP. Ma utilizzando un proxy anonimo, puoi aggirare molti dei pericoli a cui ti espone questo monitoraggio. È utile non solo per le aziende, ma per proteggere le tue informazioni personali.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *