Traducendo Nick Cummins

È divertente come la maggior parte di noi possa rimanere affascinata da persone che lanciano, corrono, prendono o calciano un pallone. Pelle o pelle di maiale, non importa. Ci piace.

Ci meravigliamo dell’atletismo, delle abilità bizzarre, della capacità di strappare la vittoria dalle fauci della sconfitta e viceversa. Lo amiamo quando va bene e lo amiamo altrettanto quando va storto perché allora diventiamo quell’oracolo esaltato di tutto ciò che è buono e vero, altrimenti noto come il critico da poltrona.

Adoriamo l’intrattenimento sul campo. Ma ogni tanto arriva uno sportivo d’élite che può essere divertente semplicemente aprendo la bocca e dicendo qualche parola. Una di queste persone è un giocatore di rugby australiano chiamato Nick Cummins.

Conoscere Nick Cummins è amarlo. Ma la parte difficile è conoscerlo soprattutto se non vieni dall’Australia. Nick Cummins parla inglese ma non come lo sai tu. Seguire ciò che sta dicendo richiede una comprensione delle peculiari, eccentricità dell’inglese australiano. Se non hai una comprensione, non saprai di cosa diavolo sta parlando.

Lascia che ti metta solo un paio di frasi di Nick Cummins su di te, così capirai cosa intendo.

Nick Cummins ha un soprannome. È conosciuto come il tasso del miele. È stato intervistato dopo una partita di rugby e gli è stato chiesto come fosse venuto con il soprannome e questo è quello che ha detto:

“Una delle storie che mi ispira è che è documentato che un tasso del miele ha ucciso un leone in un uno contro uno. Quello che è successo è che ha strappato le canasta al ragazzone. È appena andato uno-due sulla palla borsa e il ragazzone ha girato l’angolo ed è caduto… questo per me è eccezionale”.

Se leggi quel paragrafo due o tre volte potresti capire ciò a cui sta eludendo. Una specie di. Possibilmente. I giapponesi no. Nick Cummins sta attualmente suonando come professionista a Tokyo e i giapponesi lo hanno chiamato Honey Budger, il che è piuttosto carino.

Ma in realtà, Nick Cummins ha bisogno di essere sempre accompagnato da un traduttore professionista. Fortunatamente per te, parlo perfettamente l’australiano e sono felice di tradurre le sue migliori citazioni e trasformarle in qualcosa di simile all’inglese.

Citazione: “Ho appena visto la linea, mi sono appuntato le orecchie e ho finito per insaccare un po’ di carne nell’angolo che era il massimo”.

Traduzione: Ho intravisto la linea di meta, ho accelerato al limite delle mie capacità e sono riuscito a segnare, il che è stato piacevole.

Citazione: “Sì amico, dannazione ero come un topo su un tubo di scarico in uno di loro corre lì.”

Traduzione: in un caso ho corso particolarmente veloce.

Citazione: “Era sbuffando e sbuffando e, amico, ha fatto bene, lo fa sempre, è un gallo duro”.

Traduzione: Il mio compagno di squadra respirava pesantemente ma ha perseverato. Lo fa sempre. È molto resistente.

Citazione: “Avrò un camion carico di budini e uh, anche la vecchia mamma è brava a cucinare, quindi papà ha preparato il tucker laggiù e mamma e papà lavoreranno insieme e formeranno un pasto enorme e lo farò entra e dominalo”.

Traduzione: ho intenzione di mangiare un grande volume di budino. Mia madre è più che competente anche nelle arti culinarie. Mio padre sta preparando il cibo laggiù. I due uniranno i loro talenti per creare un pasto di proporzioni sufficientemente grandi. Allora ho intenzione di divorare tutto.

Citazione: “Ero più impegnato di un uomo con una gamba sola in una gara di calci nel sedere”.

Traduzione: Ero sotto una pressione straordinaria a causa del carico di lavoro che mi è stato dato durante la partita.

Ovviamente quando le persone sentono Nick Cummins fare coming out con queste cose rimangono un po’ scioccate, ma in senso positivo. Per prendere in prestito un australianismo, l’Honey Badger è un personaggio abbastanza dinkum e purtroppo ce ne sono troppo pochi.

Ma sarebbe troppo facile e ingiusto descrivere Nick Cummins come un inganno quando si tratta di produrre azioni di cui possiamo ridere e ammirare sia dentro che fuori dal campo sportivo.

È anche un figlio molto devoto e amorevole per i suoi genitori, i suoi fratelli e sorelle. Come giocatore di rugby, Nick Cummins è al top del suo gioco. Gioca a rugby test match per l’Australia. Ma molto recentemente ha voltato le spalle al gioco in Australia per giocare a rugby professionistico in Giappone, ma non per i motivi che potresti pensare.

Sì, l’ha fatto per i soldi. Ma non per se stesso, era per la sua famiglia. Il padre di Nick Cummins ha un cancro alla prostata incurabile che lo ha reso incapace di lavorare e che ha prosciugato notevolmente le finanze della famiglia. Nick Cummins ha sette fratelli, due dei quali hanno la fibrosi cistica, una malattia polmonare incurabile. Quindi Nick è intervenuto e si è fatto avanti. Ha accettato un contratto redditizio, ma aiuterà la famiglia in momenti molto difficili.

Cummins ha 40mila follower su Instagram, 34mila su Twitter e i suoi video delle partite hanno milioni di visualizzazioni su YouTube.

È una delle poche persone in grado di conquistare un’intera nazione ospitante in un tour di rugby australiano con poche parole scelte dette in un’intervista televisiva post partita.

Mentre è stato in Giappone ha girato alcuni spot televisivi. Dovresti controllarli. Proprio come il vecchio ragazzo delle spezie ma molto più divertente IMO.

Quindi se n’è andato ma non è stato dimenticato. Speriamo che torni presto per intrattenerci di nuovo. Il mondo ha bisogno di ragazzi come Nick Cummins e non solo perché ci piace guardare un atleta esperto. Ci fa ridere e questo è il miglior tipo di medicina che ci sia.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *