T-Ball University – Esercitazioni di battuta per allenatori e genitori di Tee Ball

La stagione del baseball è dietro l’angolo, quindi genitori e allenatori dei genitori, iniziano a scavare nel garage per la tua attrezzatura da baseball e iniziano a allungare quei muscoli arrugginiti di braccia e gambe. Per molte comunità, i bambini iniziano la loro carriera nel baseball o nel softball giocando l’abilità principale chiamata Tee Ball, che è il baseball, meno il lanciatore. In Tee Ball, che è anche scritto T-Ball, i bambini imparano i fondamenti della battuta, del fielding e della corsa di base. Ai fini di questo articolo ci concentreremo sulla battuta. In Tee Ball, la battuta avviene utilizzando un Tee che si trova approssimativamente in alto rispetto al battitore. Il Tee è un ottimo strumento per perfezionare l’altalena di un bambino. Se usato correttamente, un allenatore può analizzare tutti i componenti utilizzati in un’altalena e apportare modifiche sottili o meno all’oscillazione, alla posizione di battuta, alla rotazione dell’anca e al lavoro con i piedi di un bambino.

È mia opinione dopo aver allenato tutte queste stagioni che un corretto gioco di gambe sia l’aspetto più importante del colpire. Se hai il giusto gioco di gambe, le braccia, i fianchi e la testa andranno a posto con il tempismo richiesto.

Per ottenere un gioco di gambe adeguato, posizionerò il tee sopra la base di casa. Traccerò una linea perpendicolare nel terreno con il manico della mazza da tee ball del giocatore dall’angolo centrale di 45 gradi della base del tee. La lunghezza della linea è di circa 12 pollici. Regola questa lunghezza in base a una comoda estensione delle braccia di ogni giocatore con l’oscillazione della mazza. Quindi disegnerò una linea perpendicolare dalla prima linea e parallela al bordo della base del tee tornando verso il backstop. Pertanto, questa linea ha la forma di una “L” rovesciata. Mi accovaccerò e indicherò con il dito indice dove voglio che ogni piede sia posizionato lungo la linea parallela. Disegnare la linea di 12 pollici consente al battitore di estendere le braccia durante l’oscillazione per colpire comodamente il tee-ball con il punto “dolce” della mazza.

Voglio che ogni bambino abbia una gamba anteriore rigida con i piedi perpendicolari alla linea parallela. Il giocatore dovrebbe appoggiare il proprio peso sugli avampiedi di entrambi i piedi. Il piede quadrato anteriore impedirà al ginocchio anteriore di piegarsi o piegarsi. Immagina un insetto sotto il piede posteriore. Voglio che il bambino schiaccia quell’insetto immaginario con un perno del piede posteriore. Circa il 60% del peso del giocatore dovrebbe essere sul piede posteriore. Questa è chiamata posizione di “carico”. Questo perno aprirà i fianchi verso il lanciatore quando “schiaccia l’insetto”. Il piede anteriore dovrebbe rimanere quadrato e il ginocchio anteriore bloccato anche quando si “schiaccia l’insetto”. La gamba posteriore può piegarsi ma non fare un grande tuffo con la gamba posteriore. (Questa esercitazione è presentata in un breve video sul ns http://www.tballu.com sito web, all’interno della sezione “Video di esempio gratuito”).

Alla maggior parte degli allenatori e dei genitori che giocavano quando erano piccoli è stato insegnato a fare un passo verso il lanciatore con il piede anteriore quando si faceva oscillare la mazza. La maggior parte degli allenatori e dei genitori ricorda di aver fatto un piccolo passo o un grande passo. Non voglio che il giocatore faccia un passo con il piede anteriore quando “schiaccia l’insetto” poiché un passo farà abbassare leggermente la testa del giocatore quando fa oscillare la mazza e quindi, anche gli occhi del giocatore si abbassano quando fa oscillare la mazza. Il no-step impedirà un abbassamento degli occhi quando si tenta di colpire una palla che si rompe (ad esempio, curva, slider, ecc.) più avanti nella carriera del giocatore quando avanza al baseball o al softball del liceo. Usa una serie di caschi da battuta come impedimenti per impedire al piede anteriore del giocatore di fare un passo se gli era stato precedentemente insegnato a farlo.

Esercitati a “schiacciare l’insetto” con una mazza situata tra le braccia e le scapole della schiena. Chiedi a tutta la squadra di esercitarsi con questo esercizio assicurandoti che siano a una buona distanza l’uno dall’altro. Tieni d’occhio una gamba anteriore rigida e il piede posteriore dovrebbe ruotare sulla pianta del piede posteriore. Alcuni giocatori gireranno e solleveranno il tallone del piede posteriore in modo tale che il peso della schiena sia posizionato sulla punta del piede posteriore anziché sull’avampiede del piede posteriore. La testa del giocatore dovrebbe rimanere abbassata mentre guarda nella zona di battuta. Se la spalla posteriore non rimane nella zona di battuta durante il perno, la testa si solleverà dalla zona di battuta e anche il piede anteriore si solleverà automaticamente dove il battitore fa perno sul tallone del piede anteriore. Questo è chiamato “rotolare” il piede anteriore. Ripeti questo esercizio 50 volte ogni pratica e prima di ogni partita. Il giocatore può anche fare questo esercizio 50 volte al giorno davanti a uno specchio a figura intera a casa. Ciò fornirà al giocatore una grande memoria muscolare per garantire uno swing adeguato ogni volta.

Dopo più di dieci anni di allenatore di baseball giovanile, è stata la mia esperienza che, nonostante i migliori sforzi dei genitori-allenatore, troppi bambini non imparano le basi del colpire e del fielding e sviluppano cattive abitudini fin dall’inizio. Man mano che questi bambini progrediscono verso le leghe per allenatori e bambini, ciò fa sì che gli allenatori trascorrano molte ore cercando di correggere i problemi, che avrebbero potuto essere facilmente evitati a livello di Tee Ball o di baseball per principianti. Allenare i bambini, sia i tuoi che i bambini della tua comunità, è una delle esperienze più gratificanti che avrai. Guardare i bambini imparare e applicare con successo le abilità che hai insegnato loro è tremendamente appagante. Ti auguro buona fortuna per le tue stagioni di t-ball, baseball o softball.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *