Sviluppare la memoria muscolare dello snowboard

La memoria muscolare è incredibilmente vitale per le manovre di atterraggio, quindi facciamo una rapida indagine e scopriamo esattamente come possiamo allenarla meglio.

Che cos’è esattamente la memoria muscolare?

La memoria muscolare è considerata la naturale capacità dei nostri muscoli di ricordare una serie di movimenti. Se prendi una palla, dipendi dalla tua memoria muscolare. Lo stesso vale per l’esecuzione di manovre di snowboard.

Quando giri un giro a 360, stai dicendo ai tuoi muscoli di tornare nei loro banchi di memoria ed eseguire ciascuno dei passaggi necessari per eseguire un giro a 360.

Cosa rende vitale la memoria muscolare?

I tuoi muscoli ricorderanno tutto ciò che gli fai imparare. Di conseguenza, migliore e più accurata è la tua memoria muscolare, più frequentemente sarai in grado di eseguire i tuoi trick.

1) Ripetizione

I tuoi muscoli richiedono tempo per ricordare i movimenti di ogni trucco. Proprio come dovevi imparare a camminare, i tuoi muscoli devono imparare a fare snowboard. Ogni tecnica che desideri padroneggiare deve essere ripetuta finché i tuoi muscoli non riescono a ricordare i movimenti.

Il modo più semplice per insegnare ai muscoli a ricordare è di solito esercitarsi. Esercitati molto ed esercitati abitualmente.

2) Tecnica di alta qualità

Idealmente, dovresti allenare i tuoi muscoli per ricreare le azioni corrette. Ciò significa che quando riconosci un problema nella tua tecnica, torna indietro e risolvilo. Più a lungo lasci un difetto, più a lungo diventa parte della tua memoria muscolare.

Non vuoi che abitudini scorrette diventino una componente della tua memoria muscolare, o potresti trovarti ad avere difficoltà a liberartene lungo la strada.

3) Visualizzazione

Immagina la tua tecnica prima di implementarla. Il potere di chiudere gli occhi e visualizzare ogni singola azione è un fattore cruciale per fare in modo che i tuoi muscoli eseguano le azioni corrette. La pratica mentale può essere altrettanto efficace dell’allenamento fisico.

Non dimenticare, lavora fino all’ultima azione. Questo significa semplicemente che se stai visualizzando una rotazione a 360°, immagineresti ogni aspetto dall’avvicinarsi al salto alle curve di configurazione, così come il vento, il piegamento del ginocchio e il rilascio.

4) Trasformalo in una routine

Prima di iniziare a eseguire una manovra, fermati e cerca di creare una routine che attraversi ogni singolo passaggio. Passa dalla raffigurazione all’esecuzione della tecnica esattamente allo stesso modo ogni singola volta. Rendi tutto uguale. Stai cercando che le tue azioni diventino esattamente le stesse ogni volta che esegui le stesse tecniche.

Ad esempio: una routine tipica per molti snowboarder freestyle è stare sulla rampa di un salto, visualizzare cosa vogliono fare, pensare a ogni azione del trucco, quindi eseguirlo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *