Standup Paddle Boarding Come fare e quali sono gli elementi essenziali

Il paddle boarding è un’esperienza piena di divertimento. È un modo fantastico ed esilarante per rilassarsi o giocare sull’acqua. Dà al corpo un’esperienza di allenamento totale. È un’attività di cross-training popolare in questi giorni. Ti consente anche di ammirare la vista dell’orizzonte mentre sei completamente allungato.

Lo Stand Up Paddle:

Questo è il giubbotto o l’attrezzatura più eccezionale in cui un canoista dovrebbe investire. La tua scelta di un paddleboard dovrebbe dipendere dal peso e dall’abilità che possiedi. Così come le condizioni di dove intendi usarlo.

La pagaia –

I paddle, in particolare gli stand up paddle, hanno il gomito nella zona dell’asta, il tutto per la massima efficienza del ciclista. È preferibile se scegli tra una pagaia da 6-8 “per te stesso.

Dispositivo di galleggiamento personale PFD: questo è un requisito legale della Guardia Costiera degli Stati Uniti, che poiché vede i paddleboard come navi, i suoi motociclisti dovrebbero indossare un PFD e portare un fischietto e una luce per il tramonto.

Abbigliamento adeguato –

È bene indossare una buona attrezzatura protettiva e un panno in modo da non cadere sotto le intemperie a causa dell’ipotermia. Soprattutto in condizioni molto più miti. Un buon abbigliamento che consente un facile movimento è semplicemente fantastico. Deve essere qualcosa che può bagnarsi, ovviamente.

Il guinzaglio –

Il guinzaglio è un articolo venduto separatamente, ed è con esso che attacchi il tuo Paddleboard vicino a te, in modo da non cadere. Poiché il Paddleboard è un ampio dispositivo di galleggiamento, è meglio attaccare il guinzaglio per la tua sicurezza. Basta acquistare quello giusto per te.

Protezione solare –

Metti la crema solare e gli occhiali da sole.

La maggior parte dei paddleboard ha una maniglia incorporata. Tutto quello che devi fare è appoggiare la tavola sul suo binario e poi allungare la mano per afferrare la presa al centro della tavola. Quindi infila la tavola sotto una delle tue mani. Quindi sopportalo con l’altra mano. Come principiante in questo sport, è meglio iniziare il tuo primo giro in acque calme, prive di salvagenti e barche.

Esistono diversi modi semplici per trasformare un paddleboard.

Ci sono una manciata di modi per girare facilmente con il tuo paddleboard e sono menzionati di seguito:

Il Sidestroke viene utilizzato per remare su un lato fino a quando la punta della tavola inizia a girare nella direzione in cui vuoi che vada. Se vuoi andare a destra, pagaia sul lato sinistro e viceversa.

Il Backpaddle è un modo più rapido per girare o fare retromarcia. Per fare ciò, devi semplicemente trascinare la pagaia all’indietro su entrambi i lati della tavola.

Lo Sweep Stroke: devi posizionare la pagaia sul lato anteriore della tavola e poi fare un lungo colpo lontano dallo scafo della barca, verso il lato della coda. Questo fa sì che la tavola si muova nella direzione opposta al colpo che hai fatto.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *