Stand Up Paddle Boarding: di cosa si tratta?

Lo stand up paddle boarding, noto anche come stand up paddle surf o SUP, è uno sport acquatico relativamente nuovo e continua a guadagnare popolarità. È, come suggerisce il nome, un’attività in cui stai in piedi su una tavola da surf e usi una lunga pagaia per muoverti sopra l’acqua. Può essere praticato su acque calme, onde impegnative e tutto il resto. Continua a leggere per saperne di più su come è nato questo sport e di quale attrezzatura hai bisogno per praticarlo.

Lo sviluppo dello Stand up Paddle Boarding

Lo stand up paddle boarding è iniziato nelle Hawaii degli anni ’60. I “Beach Boys”, volendo supervisionare e fotografare i loro studenti di surf, e avendo bisogno di un angolo elevato per farlo, hanno deciso di stare in cima alle loro tavole da surf e usare le loro pagaie in canoa per scivolare sull’acqua.

Andando avanti dagli anni ’60, il SUP è stato adottato dagli atleti che cercavano un buon allenamento di base. Durante il surf basso, i surfisti trovavano anche una buona attività di allenamento e alla fine si divertivano così tanto da partecipare a eventi e competizioni specifici per questo sport. Alcuni surfisti si sono convertiti allo stand up paddle boarding perché trovano più facile vedere le onde in arrivo. Questo li porta a catturare attivamente più onde – e come può essere una cosa negativa? I motociclisti moderni in cerca di una sfida praticano lo sport anche sui fiumi impetuosi, navigando nelle rapide e altri ostacoli.

Per la gente media, il SUP ha guadagnato popolarità in quanto è molto più facile da imparare rispetto al surf tradizionale. Una breve lezione li metterà in piedi e resteranno lì. Un fatto interessante da notare: le donne tendono a trovare questo sport più facile a causa del loro baricentro più basso.

Il SUP per principianti può essere un eccellente lago o uno sport acquatico calmo in quanto eleva il punto di vista del ciclista, rendendo più facile ammirare panorami come la fauna selvatica e gli splendidi paesaggi marini.

Attrezzatura da Stand Up Paddle Boarding

L’attrezzatura principale richiesta per lo stand up paddle boarding è la tavola stessa. È possibile utilizzare una normale tavola da surf ma si consiglia di mettere le mani su una tavola realizzata appositamente per il SUP. Queste tavole tendono ad essere più lunghe, più larghe e offrono maggiore stabilità. Di solito sono caratterizzati da un’anima in schiuma, circondata da una resina epossidica. Più recentemente, anche le tavole gonfiabili si sono fatte strada sulla scena.

Quindi hai bisogno di una pagaia. La maggior parte delle pagaie sono realizzate in carbonio, fibra di vetro o legno e sono costituite da un’asta della lama e da un’impugnatura. Quando scegli una pagaia, cercane una di circa 6 pollici più alta di te.

Se hai appena iniziato a fare stand up paddle boarding, probabilmente vorrai noleggiare la tua attrezzatura. Le schede entry-level possono costare circa $ 600 con schede di fascia alta che costano fino a $ 2000. Una pagaia decente ti farà girare intorno a $ 100.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *