Sollievo dal dolore – Il gomito del tennista provoca dolore al braccio che brucia? – Guida per infermiere

Se hai dolore al braccio bruciante e non conosci la causa, mi viene in mente il gomito del tennista. Ovviamente vuoi vedere il tuo medico per ottenere una diagnosi corretta. Se sai di esserti infortunato al braccio ed è il trauma che ne deriva a causarti un grande dolore, allora, ovviamente, vuoi sapere se il gomito del tennista ti sta causando dolore al braccio e quindi ottenere un adeguato sollievo dal dolore.

A volte non saprai di aver ferito il braccio fino a quando non sentirai dolore al braccio in seguito. Ma nel frattempo, finché non vai dal medico, dovresti saperlo.

Il dolore al braccio può anche essere causato dalla sindrome del tunnel carpale, dalla fibromialgia e da altre condizioni che possono essere considerate se non è il gomito del tennista.

Quindi, prima di tutto, dove si trova il dolore?

Il gomito del tennista, chiamato anche epicondilite laterale, è un’infiammazione con dolore o dolore all’esterno della parte superiore del braccio vicino al gomito. Potrebbe esserci o meno una rottura parziale delle fibre tendinee, che collega il muscolo all’osso, in corrispondenza o vicino all’esterno del gomito.

Il dolore di solito si irradia dall’esterno del gomito all’avambraccio e poi al dorso della mano quando si afferra o si torce.

Probabilmente ci sarà dolore o tenerezza quando premi delicatamente il tendine dove si attacca all’osso del braccio, sopra l’esterno del gomito. Ad esempio, tieni il braccio come se fosse in un’imbracatura. Premere delicatamente sull’area superiore vicino al gomito. Se fa male potrebbe essere il gomito del tennista.

Questa lesione è solitamente dovuta a movimenti ripetitivi del polso o dell’avambraccio. L’infortunio è comunemente associato ai giocatori di tennis. Tuttavia, qualsiasi attività che comporti la torsione ripetitiva del polso (come l’uso di strumenti come i cacciaviti) può causarla.

Ho sofferto di gomito del tennista dopo aver raggiunto un pallonetto di rovescio alto. Mi sono curato dal gomito del tennista in tre settimane dopo aver provato i trattamenti medici standard che non hanno funzionato.

Se pensi di avere il gomito del tennista, potresti volerti diagnosticare presto. A volte i medici somministrano un’iniezione di cortisone per il gomito del tennista, ma di solito con riluttanza. Un approccio naturale è molto meglio.

I colpi di cortisone sono solo temporanei e non curano il gomito del tennista. Inoltre, l’esposizione al cortisone a breve oa lungo termine presenta seri rischi. Vuoi cercare metodi naturali. Un tempo i medici suggerivano di esercitare il braccio, ma questo non è più il metodo migliore e può peggiorare le cose.

Anche il gomito del golf sta diventando più comunemente noto ora. Colpisce i golfisti e altri che usano movimenti ripetitivi del tendine sul lato inferiore del braccio. Se il tuo dolore è sul lato inferiore, potrebbe essere il gomito del golf. Il trattamento è lo stesso del gomito del tennista.

Se pensi di avere il gomito del golf o del tennista puoi liberarti del dolore in modo naturale. Ma prima devi assicurarti di avere prima la diagnosi corretta. Se il tendine è dolorante, molto probabilmente soffri di dolore al gomito del tennista. Ho sofferto di gomito del tennista due volte e l’ho trovato debilitante fino a quando non ho ideato il mio trattamento per il gomito del tennista. Puoi sbarazzarti del dolore al gomito del tennista e del gomito del tennista in circa tre settimane con un trattamento adeguato.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *