Sistemi di corse di cavalli facili per handicap veloce

Un buon handicap richiede uno sguardo a molti fattori e uno studio approfondito per trovare le vere probabilità che ogni corridore vinca la gara. Ci sono alcune scorciatoie, tuttavia, che puoi imparare ad handicap velocemente e trovare un cavallo che possa avere un vantaggio in un fattore chiave della gara. Mentre tutti i fattori possono essere presi in considerazione nelle corse di cavalli, ce ne sono alcuni che sono più importanti di altri.

Cominciamo con il ritmo come esempio. Guarda il modello da gara e scopri se uno stile di corsa ha un grande vantaggio rispetto agli altri. I riepiloghi delle gare spesso non mostrano solo i parametri di andatura e gli stili di corsa, ma stimeranno lo stile di corsa di ciascun cavallo e le cifre del ritmo probabile. Cerca i cavalli che corrispondono a quel modello di razza.

Un esempio potrebbero essere molte gare inaugurali su vari circuiti. In una gara senza principianti per la prima volta è spesso evidente come si formerà il ritmo. È anche vero che nella maggior parte delle piste i primi velocisti hanno un vantaggio nelle gare inaugurali. Trova il cavallo con il miglior ritmo par per la velocità iniziale. Mentre molte altre cose possono essere importanti, questo cavallo ha il vantaggio in una categoria importante.

Diamo ora un’occhiata a un’altra categoria di gare che di solito prediligono uno stile di corsa particolare. Le gare su erba come regola generale prediligono i cavalli che escono dal ritmo. Mentre è vero che ci sono alcuni che favoriscono la velocità iniziale o addirittura i primi corridori, la maggior parte di queste gare sull’erba offre un vantaggio al cavallo che corre in ritardo.

Pertanto, cerca cavalli con un par ad alto ritmo per la velocità in ritardo. Questi cavalli hanno un netto vantaggio in questi eventi. Dovresti sempre controllare il modello della pista per assicurarti che sia così. Quando trovi una razza che favorisce la velocità in ritardo, trova il cavallo con la velocità più tardiva e quello ha un vantaggio.

Ora devi applicare filtri a ciascuno di questi cavalli di tipo vantaggio per assicurarti che non ci siano condizioni di cavalcata eccessiva che li rendano una scommessa sbagliata. Inizia con il modulo recente. Se il cavallo è arrivato in the money o entro 5 lunghezze alla distanza odierna e alla superficie negli ultimi trenta giorni, ha superato la prima prova. Il prossimo test sono le connessioni. Il fantino e l’allenatore devono sapere come vincere. Più alta è la media di queste due persone chiave, migliore sarà l’aspetto del cavallo. Un tasso di vincita lugubre sarebbe una bandiera rossa e io passerei quella.

Ancora una volta, questo è solo un modo semplice per trovare una possibile scommessa e dovresti sempre ricordare che scommettere sulle corse di cavalli è rischioso e non dovresti mai scommettere più di quanto puoi permetterti di perdere.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *