SCARPE DA CALCIO – Come sceglierle

Il calcio è un gioco giocato da migliaia di persone e amato da milioni di persone. Ogni professionista del calcio sceglie i propri tacchetti in base alle proprie esigenze e alle condizioni del terreno. Se il giocatore non indossa le tacchette adeguate, potrebbe rivelarsi un grosso svantaggio da parte sua perché le tacchette forniscono una presa e un’adesione adeguate al suolo. Le scarpe da calcio sono scelte in base a vari fattori, alcuni di essi sono i seguenti:

1. SECONDO LA SUPERFICIE DEL PARCO GIOCHI– Se le condizioni di un terreno sono accidentate e non troppo morbide, il giocatore dovrebbe utilizzare tacchetti per terreno solido con da 12 a 15 tacchetti in altri per mantenere l’attrito e consentire flessibilità. I tacchetti hanno forme diverse come conico, a forma di lama, ecc. Ma se la superficie del terreno è bagnata e fangosa, il giocatore dovrebbe scegliere tacchetti con superficie morbida, in modo che la viscosità del terreno non limiti l’attrito e fornisca una trazione sufficiente. Tuttavia, nelle tacchette con superficie morbida, il numero di tacchetti è 6-7, strutturato idealmente. E, per superfici dure e rocciose, sono preferite le tacchette con tacchetti piatti in quanto forniscono la massima presa per mantenere l’equilibrio sulla superficie dura.

2. SECONDO IL MATERIALE– Le scarpe da calcio sono realizzate con vari tipi di materiali come pelle di canguro, pelle di capra, materiale sintetico, rete, ecc. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Le tacchette in pelle di canguro sono generalmente preferite in quanto offrono un grande comfort ai tuoi piedi e sono abbastanza resistenti. Ma sono molto pesanti e costose, quindi puoi anche optare per tacchette in pelle di capra in quanto sono meno costose e offrono lo stesso comfort, ma sono pesanti come le prime. Le tacchette in materiale sintetico sono ampiamente utilizzate perché sono leggere ed economiche, ma non sono adatte a tutte le condizioni atmosferiche e non sono durevoli come le tacchette in pelle di canguro. Molte aziende hanno iniziato a produrre tacchette in pelle artificiale con qualità e durata resistenti all’acqua.

3. SECONDO IL COMFORT– La scelta della tacchetta giusta potrebbe essere un compito impegnativo poiché la priorità principale è il comfort. Le tacchette non devono essere né troppo piccole né troppo larghe. Dovrebbero adattarsi correttamente e non ferire le dita dei piedi con conseguente formazione di vesciche. Scegli i tacchetti in grado di bilanciare i tuoi movimenti avanti e indietro. Le tue tacchette devono avere un’ampia zona di attacco in modo da poter calciare facilmente la palla. Le solette delle tacchette dovrebbero essere abbastanza morbide e rimbalzanti.

4. SECONDO IL BILANCIO– Il prezzo delle tacchette varia da azienda a azienda offrendo diversi tipi di qualità e materiale. La qualità delle tacchette è classificata come tacchette di fascia alta, tacchette di fascia media e tacchette di fascia bassa. Il calciatore professionista ha scelto tacchette di alto livello poiché sono prodotte per soddisfare le esigenze del giocatore. Sono molto costosi e costano circa 100$-500$ a seconda dell’azienda produttrice. Le tacchette di fascia media sono molto richieste in quanto sono disponibili a prezzi ragionevoli e sono durevoli quanto le tacchette di fascia alta. Le tacchette di livello basso sono per i principianti. Sono economici e di qualità inferiore.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *