Ricette consigliate per la dieta a basso contenuto di potassio

Se tu o un membro della tua famiglia avete il diabete, problemi renali, iperkaliemia o malattia renale diabetica, malattia renale cronica, il vostro medico vi consiglierà un basso apporto di potassio e dovreste trovare ricette per una dieta a basso contenuto di potassio. Anche se ci sono ancora altre ragioni per questo tipo di dieta, i problemi di salute menzionati sono sempre l’uso di questo tipo di dieta e pianificazione dei pasti. Trovare le ricette non deve essere un problema al giorno d’oggi poiché ci sono molti siti web, legati alla salute e all’alimentazione, che offrono ricette gratuite su questo argomento. Tutto ciò di cui hai bisogno è navigare in Internet e ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Il potassio fa bene all’organismo soprattutto per le persone che soffrono di pressione alta, non è molto necessario e auspicabile per chi soffre di diabete e malattie correlate ai reni che venga consumato in quantità elevate. È molto essenziale e necessario per il benessere del corpo, ma se una persona ha problemi ad assorbirne elevate quantità, è qui che è necessario un programma alimentare adeguato con una bassa quantità di potassio.

Il suggerimento comune è di ridurre l’assunzione di cibo o di assumere piccole porzioni. La porzione consigliata del cibo è ½ tazza di ogni alimento suggerito e questi sono germogli di erba medica, mela (1 media), asparagi, albicocche, more, fagioli, mirtilli, pane (non integrale), cavolo, carote, cavolfiore cotto, sedano ( 1 gambo), Mais fresco (½ spiga), Cetriolo, Ciliegie, Mirtilli rossi, Cocktail di frutta, Uva, Succo d’uva, Pompelmo (½ intero), Melanzane, Cavolo cappuccio, Lattuga, Funghi, Tagliatelle, Gombo, Cipolle, Prezzemolo, Pasta, Piselli , Peperoni verdi, Ravanello, Rabarbaro, Riso Mandarini, Pesche, fresche (1 piccola), Pere, fresche (1 piccola) Ananas, Succo d’ananas, Prugne (1 intera), Lamponi, Fragole, Mandarino (1 intera), Anguria( limite a 1 tazza), verdure, castagne d’acqua, crescione, zucca gialla e zucca.

Si può notare che la maggior parte delle proposte alimentari appartengono alla categoria frutta e verdura e non sono compresi pane integrale e tagliatelle ma solo prodotti raffinati. Oltre ad avere ricette per una dieta a basso contenuto di potassio, anche le proteine ​​devono essere limitate a circa 60-70 grammi al giorno. Ci sono anche studi che suggeriscono che l’ananas è una buona fonte di vitamine per aiutare a ridurre il contenuto di potassio in alcuni alimenti. Infatti è un frutto perfetto per questo tipo di dieta poiché è molto povero di sodio e fosforo, ricco di vitamina C e una buona fonte di fibre. Mangiare ½ scatoletta congelata, a pezzi o 2 anelli schiacciati o ¾ tazze di ananas fresco aiuta a regolare il livello di potassio nel corpo di una persona. Infatti questo è altamente raccomandato da dietologi e nutrizionisti nella preparazione e inclusione nella pianificazione dei pasti.

Data la bontà dell’ananas, si consiglia anche di incorporarlo nelle vostre ricette alimentari sia il frutto che il suo succo. I suggerimenti includono di preparare una torta rovesciata all’ananas senza zucchero e senza grassi, fare uno spiedino barbecue con ananas freschi e gamberetti, fare una macedonia con ananas, uva e anguria senza panna, aggiungere ananas schiacciato alla crema di formaggio o altro spalmare ricette, preparare ricette di maiale o pollo in agrodolce con ananas in scatola schiacciati, ananas alla griglia per dessert, creare una salsa di ananas da abbinare al tuo antipasto preferito o qualsiasi altra ricetta per una dieta a basso contenuto di potassio con l’inclusione di ananas che puoi pensare di.

Creare ricette gustose, divertenti e divertenti non deve essere un problema in quanto restrizioni per alcuni disturbi del corpo con l’aiuto di Internet, informazioni adeguate e immaginazione. Tutto è possibile soprattutto se hai la disciplina dentro di te e la volontà di vivere una vita più lunga e divertente. Molti siti Web ora offrono assistenza e persino gratuitamente dieta a basso contenuto di potassio per aiutare le persone che soffrono di diabete o problemi renali. Limitarsi nelle scelte alimentari e nelle assunzioni ti aiuterà a risolvere il tuo problema sul tuo problema di salute.

Oltre alle ricette, è anche utile capire il ruolo che il potassio svolge all’interno del nostro organismo e avere tutte le giuste informazioni sugli alimenti ad alto contenuto di potassio per guidarti nella preparazione dei pasti. Quindi non renderlo un grosso problema ogni volta che il tuo medico ti dice di limitare l’assunzione di potassio o altri minerali perché questi riguardano il benessere del tuo corpo. Naturalmente è comunque utile chiedere le loro opinioni e suggerimenti, nonché ottenere idee e suggerimenti dal tuo dietologo o nutrizionista per quella materia.

Sebbene i suggerimenti alimentari menzionati vengano forniti come guide nella pianificazione dei pasti, è comunque un’idea migliore e sicura parlare con il medico e con altri professionisti in modo che vengano fornite informazioni adeguate e una spiegazione approfondita delle proprie condizioni di salute possano essere discusse .

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *