Recente come fattore nell’handicapping delle corse di cavalli

Recency, che significa quanto recente o quanto tempo fa è stata condotta una corsa, è un argomento importante e controverso nell’handicap delle corse di cavalli. Gli studi dimostrano che i cavalli che vincono le corse di solito hanno corso almeno una corsa negli ultimi trenta giorni circa. Ma come nella maggior parte delle situazioni della vita in cui sembra esserci una regola che si applica alla maggior parte del tempo, ci sono delle eccezioni alla regola.

Trovo che devi davvero guardare l’allenatore e il cavallo e prendere ogni caso come si presenta. Ad esempio, ci sono molti allenatori di alto livello che possono portare un cavallo a una corsa dopo un lungo periodo di sospensione e vincere con il corridore. Se puoi guardare indietro nelle linee di corsa del cavallo e vedere che ha vinto un licenziamento prima, specialmente con lo stesso allenatore, allora è un cavallo che non deve essere escluso a causa del licenziamento.

Mentre l’allenatore e il cavallo sono importanti quando decidono se un licenziamento comprometterà seriamente le possibilità di vincita del cavallo, devi anche considerare la classe della razza o della categoria. Ad esempio, nei ranghi rivendicatori troverai cavalli che sono vecchi attivisti che possono tornare freschi e correre una buona gara ma perdono rapidamente la forma a causa di ferite fastidiose e zoppia. Se a un richiedente è stato permesso di riposare e poi lavorare in forma senza troppo stress, spesso può battere un campo di piatti stanchi e doloranti.

Un’altra situazione difficile da capire per gli scommettitori è il cavallo nubile che ha disputato una o due gare e poi si è riposato a lungo. Molte volte questi cavalli avevano bisogno di più istruzione o si sono rivelati troppo immaturi per vincere. Un allenatore saggio può individuarlo e licenziare il bambino per un po’ finché non sarà più maturo e anche più sviluppato fisicamente.

Una situazione che si presenta spesso è il caso in cui un cavallo subisce un infortunio in una gara e poi ha un licenziamento. Se leggi le battute di corsa passate di un cavallo e vedi che è stato spazzato via o fermato in una corsa, ti consiglio vivamente di aspettare e vedere cosa farà prima di sostenerlo. Se si trova davvero sul campo, potrebbe essere saggio passare completamente la gara piuttosto che scommettere contro quello.

Per riassumere, non mi piace stabilire regole per l’handicap, ma penso che le linee guida siano utili quando si affronta una questione delicata come le corse dei cavalli dopo un licenziamento.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *