Proteggi il tuo campo da softball quest’inverno

Quando arriva l’inverno, diventa il momento di mettere a letto il tuo campo da softball. Se la tua zona gioca o ti alleni ancora in inverno, non vuoi mettere il campo a riposo permanente per la stagione, ma devi comunque prepararlo a temperature più fresche e umidità eccessiva.

Cose da fare e da non fare da considerare

Ci sono alcuni passaggi che dovresti fare per preparare il tuo campo per l’inverno e cose che devi evitare se vuoi che un prato verde e sano arrivi la prossima stagione. Questi includono:

• Abbassare l’altezza del tosaerba. Abbassare l’altezza di taglio subito prima dell’inverno per ridurre le possibilità di focolai di muffa della neve o danni al tappeto erboso quando non è in uso.

• Aree senza semi e zolle. Eventuali aree usurate, in particolare intorno ai cumuli e alle aree di riscaldamento, devono essere seminate o riparate con zolle. Non appena il clima si scalda, la zolla inizierà a radicare.

• Aerare l’intero campo. Non dimenticare di aerare prima che la neve e il ghiaccio si depositino. Questo aiuta ad alleviare la compattazione, aumentare le infiltrazioni d’acqua e migliora il flusso di ossigeno alle radici. Aspetta fino al completamento della stagione autunnale per arieggiare il campo.

• Non utilizzare quantità eccessive di azoto. L’azoto durante i mesi più freddi potrebbe rendere il prato più suscettibile ai danni causati dal freddo e dovrebbe essere utilizzato solo durante i mesi più caldi.

• Non trascurare il tuo interno. Anche se il tuo campo non viene utilizzato in autunno e in inverno, il tumulo del lanciatore e l’area di casa base dovrebbero essere coperti con un telo. Ti consigliamo inoltre di utilizzare recinzioni a fessura e assi lungo i bordi del campo interno per evitare che lo sporco portato dal vento formi un labbro nell’area.

• Utilizzare una copertura da campo da softball. I manti erbosi accelereranno la crescita del tappeto erboso per la prossima stagione e proteggeranno l’erba dal gelo e dai danni causati dal gelo. Può anche proteggere il campo dai parassiti durante la bassa stagione. Se la tua zona è soggetta a neve o ghiaccio, considera di investire in una coperta erbosa invernale.

• Coprire anche il bullpen e le aree di riscaldamento. Per evitare che queste aree si accumulino fango in eccesso, dovresti anche coprire le aree del bullpen e di riscaldamento usando teloni separati o investire in una copertura del campo da softball a tutto campo.

Sia che tu stia chiudendo per mesi o semplicemente cercando di proteggere il tuo campo durante i brevi temporali invernali, seguire questi passaggi preverrà danni e ti assicurerà di avere un campo verde e lussureggiante in primavera.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *