Pro Wrestling ora, rispetto a quando stavo crescendo: ora è uno spettacolo che deve finire

La transizione verso l’era degli steroidi — La superstar del campione del mondo Billy Graham

“Il grande gatto”, Ernie Ladd; La “bella” gara di Harley! I miei due lottatori preferiti di tutti i tempi. Mi ero dimenticato di quanto da bambino cercassi di sviluppare un atteggiamento come Ernie Ladd. Andavo in giro sul mio skateboard, annunciando a tutti che ero il gattone! Grazie a YouTube, mi sono reso conto di quanto fosse grande Harley Race, anche se non mi piaceva tanto da bambino (lo vedo come quello che un uomo dovrebbe essere; un uomo da uomo!). Lo vedo come un vero duro che voleva entrare nel wrestling solo per dimostrare quanto fosse duro (non è di questo che dovrebbe trattarsi?). Oggi vedo la maggior parte dei lottatori che vogliono un six-pack e hanno paura di dire cosa hanno veramente in mente. È così aziendale, è patetico! Un esempio è Harley Race, un wrestler della vecchia scuola dei territori, che affronta il “nuovo stile steroideo” del wrestler che ha iniziato a diventare mainstream negli anni ’80. Il wrestler che ha affrontato nel video è la superstar Billy Graham. Nell’intervista, la Superstar Graham affronta Harley Race dal nulla, mentre Race sta rilasciando un’intervista. Superstar inizia a mostrare le sue enormi braccia indotte da steroidi. Adoro quando gli dice Race; “Non ho bisogno di quella Bologna gonfiata, sono un vero uomo”, e lo disse con calma. Superstar ha rinunciato alla sua mano e si è allontanato per discutere senza dire una parola.

Questo è Esattamente di cosa sto parlando. I lottatori della fine degli anni ’60 e ’70 erano facilmente uomini più duri di quanto si possa vedere uscire dalle tende oggi; grandi fuochi d’artificio e abiti sfarzosi dai colori neon. Harley Race aveva un tatuaggio della vecchia scuola; nessuna colorazione, solo inchiostro nero — era un duro! I lottatori di oggi sono carichi di tatuaggi colorati e fisici gonfiati, indotti da steroidi. Basta volere farmi vomitare! Ernie Ladd ha rilasciato un’intervista in cui ha definito il capo Jay Strongbow un indiano ubriaco e ha definito Manny Fernandez un “umido”. Ha detto che avrebbe battuto tutti i neri del “greezy” Bubba Douglas. Ernie era un grande atleta nero. È stato 5 volte all-pro con i Chargers e i Chiefs. Senza dubbio, è stato il mio wrestler preferito da piccolo. Era un grande atleta dimostrato e si può dire nelle sue partite più giovani che si muoveva come farebbe un grande giocatore di football. Ha finito con le ginocchia brutte quando gli anni ’80 sono rotolati in giro.

Dai un’occhiata ad alcuni episodi completi di Old School Wrestling su YouTube

Come ho detto, non mi sembra di essere solo in questo pensiero. Se guardi in particolare ai commenti di YouTube, per spettacoli come CWF (Championship Wrestling From Florida), ospitato da Gordon Solie, non vedrai altro che commenti per lo più ammirevoli da tutte le persone, giovani e meno giovani. Ma se guardi al wrestling, dopo il 2005 o giù di lì, vedrai molte persone che dicono che il wrestling oggi è patetico. Quello era altro punto che volevo fare; annunciatori come Gordon Solie hanno usato vere mosse di wrestling nei loro commenti: “high hip-toss”; “suplex pancia a pancia”; “cattura come cattura può lottare”; “blocco – colletto e gomito.” Queste sono solo alcune delle frasi che danno credibilità all’intera esperienza di wrestling. Ricordo vividamente quando ero un ragazzino, assistendo alla registrazione del martedì sera al vecchio Ft. Homer Hesterly Armeria a Tampa. Erano tempi che non dimenticherò mai.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *