Principali città della Nuova Zelanda si terranno le partite della Coppa del Mondo di rugby 2011

Nel caso non l’avessi ancora notato, mancano solo sette settimane alla Coppa del Mondo di rugby 2011. Per questo motivo, e per il fatto che la maggior parte non sa molto delle città ospitanti, qui tratteremo alcune informazioni di base su ciascuna di esse. Questo nella speranza che tu possa avere qualche idea sui piani di alloggio per la Coppa del Mondo di rugby 2011:

Whangarei è il principale centro commerciale del paese, ed è anche la città più grande della regione settentrionale del paese; è un punto di riferimento storico dove vivono ancora alcune tribù antiche.

Auckland è la città più grande del paese; è un centro del commercio e del turismo e ospiterà la finale della Coppa del Mondo, poiché ospita l’Eden Park, il più grande impianto sportivo del paese. Auckland è sicuramente il posto dove stare durante la Coppa del Mondo, quindi potresti voler assicurarti una sistemazione in città per la Coppa del Mondo di rugby 2011.

Hamilton è una città in rapida crescita dove tradizione e storia convivono con modernità, tecnologia e innovazione. È riuscita a diventare un’importante meta turistica visti i molteplici eventi che ospita.

Rotorua è una grande città situata nel centro del paese; è a sud del lago Rotorua. Come Hamilton, Rotorua è riconosciuta per le sue bellissime spiagge dorate. È noto anche per la sua rete lacustre, che negli anni ha attratto un aumento del turismo.

Nuova Plymouth si trova sulla costa occidentale del paese; le sue spiagge e l’ha resa una delle preferite dai fan sia agli occhi dei surfisti che degli sciatori. Come la maggior parte delle città della Nuova Zelanda, New Plymouth era originariamente occupata da tribù indigene.

Napierla “città art déco” è un’altra città in cui potresti voler prenotare il tuo alloggio per la Coppa del Mondo di rugby 2011. La città si trova sulla costa orientale del paese, e anche questa è una città dove la storia incontra la modernità, poiché dopo il terremoto del 1931 era ricostruito in uno stile allusivo dell’architettura europea.

Palmerston Nord è sede del Museo del Rugby, quindi si può dire che sia la culla del rugby neozelandese. Durante la prossima Coppa del Mondo, tutte le strade porteranno a Palmerston North.

Wellington è la capitale del paese, è il centro del governo ed è sicuramente un luogo dove vorresti prenotare il tuo alloggio per la Coppa del Mondo di rugby 2011. Come mai? Semplice, perché è una città cosmopolita dove puoi rilassarti, divertirti e, soprattutto, guardare il rugby.

Nelson è la capitale del sole del paese; è solare, fresca e divertente. È sede di tre parchi nazionali e, data la sua geografia, è anche un luogo dedicato agli sport acquatici e all’escursionismo. Se vuoi rilassarti guardando la tazza, Nelson è il posto che fa per te.

Dunedin è l’ex centro del commercio e della cultura del paese; mantiene il suo status di centro culturale (considerato come la capitale del patrimonio architettonico del paese). Se ti piace l’idea di conoscere la storia del paese, la sua cultura e, soprattutto, la sua architettura, prenota qui il tuo alloggio per la Coppa del Mondo di rugby 2011.

Invercargill è una delle città portuali più importanti del Paese; la sua industria della pesca è la sua principale attività economica. Quanto guadagnerai dalla visita della città? Bene, dicono che la vista da Bluff Hill è da morire, quindi probabilmente non rimarrai deluso.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *