Posizioni per le immersioni subacquee sulle Isole della Maddalena

C’è una grande avventura in luoghi strategici per le immersioni subacquee intorno alle isole. Sei interessato alle immersioni e allo snorkeling in alcune delle barriere coralline più belle e relativamente incontaminate, a nord della Florida? O perché non provare a nuotare con la foca?

Che ne dici di controllare le grotte marine da sotto il mare? O forse sei più interessato alle navi, dalle golette e dai galeoni di legno che affondarono nel XVI secolo, alle navi a vapore in ferro dalla fine del XIX ai relitti dell’inizio del XX secolo?

Quindi portati muta, bombole e attrezzatura bagnata o stagna o noleggia l’attrezzatura necessaria qui da società di immersioni specializzate. Ne abbiamo diversi tra cui scegliere, ognuno con i propri punti di vista specializzati di interesse.

Le scogliere

Ci sono scogliere sottomarine tutt’intorno alle isole della Maddalena che pullulano di vita marina.

La barriera corallina di Old Harry si trova presso la boa al largo di East Point e offre una grande varietà di fauna marina. Le correnti sono variabili e provengono per lo più da est. La boa del reef si trova a 1 km a sud-est del Point. È possibile ascoltare il canto delle balene in questa zona.

Le Columbine Shoals si trovano a 2 km a sud di Grand-Entry e parallele alla costa per circa 3 km.

Eglis Rock ha molta fauna marina. Si trova sul lato sud di House Harbor tra Damase Cove e la boa Y12. Le correnti sono variabili.

La Pearl Reef si trova 6,5 ​​km a nord-est di La Cormorandière Rocks, vicino alla boa Y16. Offre una buona concentrazione di vita marina.

Le Grotte

L’erosione della Maddalena ha anche causato un gran numero di grotte marine attorno alle sue scogliere e ai suoi promontori.

Ci sono grotte tra Big Cape e Black Cape, sull’isola di Grindstone.

Ci sono caverne che si trovano sul lato ovest di Grosse-Isle vicino alle Dauphin Rocks a circa 3 km al largo. Si consiglia una lampada subacquea e le correnti sono variabili. Si possono anche vedere i resti di relitti.

Scavo di molluschi

È possibile scavare quahog a circa 1 km sul lato nord dell’isola di Shag.

Il sigillo

Hai mai pensato di nuotare con la foca arpa, grigia e incappucciata del Canada?

I Brion Island Seal Rocks sono un luogo perfetto per nuotare con la foca.

I naufragi

Le isole sono state conosciute come il cimitero del Golfo, per le navi negli ultimi 400 anni. Più di 500 navi da tutto il mondo sono state registrate come relitti qui e ce ne sono altrettante che non sono state registrate. Come mai? Fermati e pensaci. Pirati e corridori di rum non sarebbero registrati presso la compagnia di assicurazioni dei Lloyd’s di Londra, vero? Ma ci sono molte altre navi non assicurate e assicurate che sono affondate durante le tempeste nel corso dei secoli, a volte più naufragi contemporaneamente. In tempi diversi, i sopravvissuti di una nave avrebbero raccontato di un’altra nave in pericolo ma non è mai sbarcata, quindi non c’è traccia di essa se non la consapevolezza che fosse lì. Ad esempio, il Flash è scomparso un giorno, subito dopo aver lasciato le isole. Non c’è traccia del suo naufragio, ma si dice che sia stata piratata e affondata, il suo carico rubato. La maggior parte di questi relitti ancora esistenti si trovano sulla terraferma, sotto la spiaggia di sabbia, ma ce ne sono ancora alcuni che sono diventati interessanti paradisi per la vita marina.

Simco, Finora il piroscafo non è stato ancora localizzato. Dovrebbe essere situato sul lato sud dell’Île d’Entrée a circa 5-6 km. Il naufragio della barca il 7 dicembre 1917. La ricerca deve essere fatta. Si prega di notare che si trova sulla rotta della traversata in traghetto

SS TigreVicino alla Cormorandière Rock, direttamente al largo della caverna, si trovano i resti di un vecchio piroscafo ritenuto essere la SS Tigress naufragata nel 1874.

Elettro, Il relitto di Electro si trova a sud dell’Île de Grande-Entrée a circa 8 km. È una nave da carbone in legno affondata nel 1934. Il relitto è contrassegnato con Wk(1934) sulle mappe marine. Le correnti sono variabili. Si consiglia di passare una bella giornata serena.

Petrello, Il relitto di Petrel si trova vicino alla punta occidentale della Grande-Entrée sul lato sud dell’estremità nord-orientale della Dune du Sud (Duna meridionale). Il relitto è visibile dalla superficie è il relitto di El Amigo (una nave gemella di Calypso di Jacques Cousteau). È raggiungibile solo in barca. La zona è in gran parte frequentata da pescatori e surfisti, si consiglia un dive flag.

SS Loradore affondò il 13 agosto 1955. Il relitto è lungo 61 m e si trova sul lato sud-ovest delle principali Birds Rocks, che a sua volta si trova a 25 km a nord-est delle Isole della Maddalena. Le correnti sono variabili e di mare aperto. Per immergersi nell’area è necessaria una grande barca.

Chelatro, affondò il 3 novembre 1941 sul lato nord dell’isola di Brion a Big Cove. L’elica è appena sotto il Cape Clair. Le correnti sono variabili ed è necessaria una grande barca.

I resti di molti relitti, datati dalla metà del 1800 all’inizio del XX secolo, si trovano sul lato sud-ovest di Cape Noddy, sull’isola di Brion. )

Molti relitti si trovano lungo la Dune du Nord, vicino a Pointe-aux-Loups. Sul lato est, i resti del SS Nettleworth che affondò nel 1910, è ora alla profondità di 24-30 piedi. Sul lato ovest, la caldaia tra gli altri resti del SS Belon (150 piedi di lunghezza) può trovare.

Isola di Corfùappartenente al compianto Aristotele Onasis, naufragò nel 1963. I resti dello scafo riposano sulla spiaggia di ponente.

Tra il molo e Gull Island ci sono le rovine di un vecchio piroscafo, naufragato intorno al 1920.

Il Berwindlea relitto sul lato nord-est dell’isola di DeadMan il 23 ottobre 1935. Si possono ancora vedere i resti della nave da 2960 tonnellate.

Conclusione

Sopra ci sono solo alcuni dei tanti luoghi di immersione subacquea dentro e intorno alle Isole Magdalen che hanno un grande interesse per coloro che sono abbastanza avventurosi da affrontare le nostre acque. Come sempre è necessario mantenere sempre la prudenza perché le correnti e le maree possono essere insidiose in alcuni punti.

Citazione:

Mentre cammini lungo il fairway della vita devi annusare le rose, perché puoi giocare solo un round. Ben Hogan

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *