Pericoli della caccia ai fantasmi

Quindi pensi di diventare un cacciatore di fantasmi, come quei ragazzi in TV, giusto? Aspetta quel pensiero per un momento, amico, perché i programmi TV non discutono davvero dei pericoli che ogni investigatore del paranormale deve affrontare in ogni caso. Questo articolo ha lo scopo di presentarti alcuni fatti prima che tu decida di diventare un investigatore tu stesso, poiché ci sono molti pericoli che potresti incontrare.

E onestamente non sto parlando di alcune entità che potrebbero attaccarti. Sto parlando di pericoli molto fisici. Ad esempio potresti essere chiamato per un caso che non è proprio di natura paranormale, ma è il testimone dell’attività soprannaturale che è affetto da una grave malattia mentale. C’è la possibilità che tu venga attaccato da tale persona. Oppure potresti entrare in un edificio abbandonato che dovrebbe essere infestato dai fantasmi, e dentro di te potresti essere attaccato da alcuni delinquenti, tossicodipendenti, senzatetto ecc. O forse alcuni ladri hanno preparato una trappola per te, perché sanno che sei un investigatore del paranormale porterà con te attrezzature costose?

Per non parlare di altre cose, molto popolari negli edifici più vecchi, come il pavimento di legno marcio che potrebbe rompersi sotto il tuo corpo. E mentre trascorri il tuo tempo in una proprietà privata, potresti essere arrestato dalla polizia o attaccato da animali selvatici mentre indaghi su quasi tutto.

Infine, immagina di incontrare qualche attività poltergeist molto aggressiva, o un neg o addirittura un demone capace di buttarti giù per le scale. Come esorcizzare un demone? Come affrontare i neg? Ci sono entità che stiamo affrontando che sono molto potenti e capaci di molte cose. Non dovresti rifiutare l’uso di alcuni amuleti e rituali protettivi che il tuo sensitivo amichevole potrebbe consigliare.

Come affrontare tutti i pericoli che potresti incontrare? C’è una regola di regole: non camminare mai da solo. Se hai intenzione di indagare su qualcosa, porta qualcuno con te. E se fai parte di una squadra di cacciatori di fantasmi, assicurati di lavorare in coppia: non andare mai a fare una pattuglia da solo, porta sempre qualcuno con te. Questo potrebbe non salvarti dall’essere attaccato o farti male, ma aggiunge un elemento di supporto aggiuntivo alla tua indagine.

Come puoi vedere da questo articolo, la caccia ai fantasmi non è così sicura e facile da usare come potrebbe sembrare in tutti questi programmi TV, quindi tienilo a mente prima di intraprendere tu stesso qualsiasi indagine sul paranormale.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *