Opere di corse di cavalli – La differenza tra Breezing e Handily o In Hand

C’è molta confusione per quanto riguarda l’handicap delle corse di cavalli e come utilizzare facilmente i lavori e i lavori di ventilazione.

Per prima cosa, mettiamo le cose in chiaro. Un lavoro manuale o manuale significa che il cavallo andava facilmente e non aveva bisogno di molte sollecitazioni. Un cavallo che lavora a portata di mano o in mano è uno che è pieno di corsa e vuole correre. Un cavallo che sta ventilando viene esortato a muoversi più velocemente dal cavaliere. Dei due allenamenti, la H è più impressionante perché di solito significa che un cavallo è pieno di corsa.

Ma prima di scommettere su ogni cavallo che mostra un lavoro H, fai attenzione. La maggior parte dei clocker assegna il tag di lavoro H alla maggior parte delle opere. Solo quando c’è una buona ragione per notare che un cavallo è stato davvero spinto o c’è stato qualche altro fattore, i cronometristi danno il tag B. Noterai su un rapporto di allenamento per la maggior parte delle tracce che il cronometro ha assegnato il tag H alla maggior parte delle opere.

La cosa interessante da notare è che, sebbene a prima vista possa sembrare un brutto segno se un cavallo deve essere “cavalcato” per ottenere un buon lavoro, potrebbe non essere affatto così. Forse l’allenatore ha detto al cavaliere di cavalcarlo forte solo per vedere cosa ha veramente il cavallo. Non è necessariamente una cosa negativa, soprattutto se il cavallo risponde bene. È solo un modo per vedere cosa ha il cavallo. Presta attenzione a B funziona e potresti trovarne uno molto più veloce del resto. Questo è un ottimo segno. Questo è il tipo di informazioni privilegiate per cui le persone pagano.

Una cosa che molte persone non sanno è che non tutti i cronometri funzionano per il Daily Racing Form o per la pista. Alcuni lavorano per interessi privati ​​che pagano questi esperti osservatori di cavalli per cronometrare gli allenamenti e riferire loro. Sono sempre alla ricerca di un cavaliere che cavalca un cavallo e per vedere cosa può fare.

Gli allenamenti sono la fonte più sottoutilizzata di buone informazioni privilegiate nell’handicap delle corse di cavalli. Questo è un peccato per la maggior parte degli handicapper, ma non per i pochi che imparano a usarli con saggezza. Qualsiasi lavoro è un’indicazione di intenzione positiva da parte del formatore. Se un balsamo decide di non preoccuparsi di esercitare un cavallo, potrebbe essere che il cavallo non abbia bisogno di un allenamento o potrebbe essere che sia troppo zoppo per lavorare. Conosci i tuoi schemi di allenamento e sarai in grado di conoscere la differenza la maggior parte delle volte.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *