Luoghi interessanti da visitare a Johannesburg

Ci sono molti posti favolosi da visitare se trascorri qualche giorno a Johannesburg; qui ci sono solo alcuni che possono essere gustati.

La culla dell’umanità è un sito del patrimonio mondiale di 47000 ettari in cui apparentemente sono stati trovati più di un terzo dei fossili di ominidi del mondo e oltre 9000 strumenti dell’età della pietra.

La culla dell’umanità si trova a soli 45 km a nord-ovest di Johannesburg e mentre sei nella zona puoi anche goderti visite guidate alle grotte di Sterkfontein dove apparentemente sono ancora scoperti scheletri fossili. Il centro visitatori di Maropeng affascinerà grandi e piccini con il suo turbolento e folle giro in barca nel tempo, l’audace ponte psichedelico e le mostre interattive… un presunto viaggio attraverso i secoli fino ai tempi moderni. Un po’ più con i piedi per terra, una visita alla Riserva Naturale del Rinoceronte e del Leone potrebbe farti assistere ai tempi di alimentazione di leoni, cani selvatici e ghepardi nei loro recinti.

In alternativa, considera il Magaliesberg e goditi la vegetazione e i fiori del veld, specialmente nei piovosi mesi estivi e meravigliati sapendo che la catena montuosa di Magaliesberg è oltre 100 volte più antica del Mountain Sanctuary Park Everest e la metà dell’età della terra. Alcune delle prelibatezze del percorso del meandro di Magalies includono: Il che consente ai visitatori giornalieri di fare escursioni, mountain bike e nuotare nel fiume o in piscina. La fattoria dei formaggi di Van Gaalen è una pausa riposante e puoi goderti un bicchiere di vino fresco e un vassoio di formaggi mentre i tuoi bambini si divertono nell’area giochi e osservano gli amichevoli animali della fattoria. Attraversa la diga di Hartebeesppoort, il muro è stato costruito nel 1925 e ha una capacità di 205 milioni di metri cubi. Il Santuario degli elefanti invita gli ospiti a imparare, nutrire e interagire con gli elefanti.

Se l’escursionismo fa per te, una visita alla Riserva Naturale di Suikerbosrand è perfetta per l’escursionismo e i percorsi per mountain bike. I sentieri escursionistici sono lunghi 4, 5 e 10 km e i percorsi per mountain bike sono lunghi da 8 a 11 chilometri, il terreno è tipico dell’Highveld varia da boschi di latifoglie e savana di acacia a protea-veld e praterie di savana. In pianura si possono osservare grandi branchi di eland, zebre, hartebeest rossi, blesbuck e gnu. Altri luoghi possono includere la Diepkloof Farm, costruita nel 1800. Per i più avventurosi, il rafting sul fiume nel Vaal, a circa 120 km da Johannesburg, è d’obbligo, la stagione del rafting va da agosto a maggio, a seconda del livello dell’acqua.

Per maggiori informazioni su queste attività e molte altre potete contattare Gauteng Tourism.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *