L’opzione di leasing finanziario e perché Ford Transit Custom è un leasing così attraente

Il leasing di furgoni è un’opzione comune e popolare tra gli imprenditori. Sono disponibili vari metodi di finanziamento per coloro che sono interessati al leasing di un furgone. Il leasing finanziario è un tipo particolare che sta rapidamente guadagnando popolarità tra gli imprenditori che cercano un furgone da affittare.

Che cosa nel mondo è un leasing finanziario?

Il leasing finanziario viene utilizzato come modalità di pagamento per le aziende per pagare beni come veicoli. L’azienda è in grado di acquistare veicoli e utilizzarli per il periodo della locazione. Il presente contratto commerciale è caratterizzato da:

• L’azienda o il cliente, il locatario in termini legali, può scegliere un veicolo di sua scelta.

• La società di leasing esce e acquista quel particolare veicolo per il leasing.

• L’azienda si occupa e si assume la responsabilità della manutenzione del veicolo.

• L’impresa o il locatario è tenuto a pagare canoni mensili per il periodo di locazione in cambio del bene.

Solitamente si scopre che il canone mensile si arriva tenendo in considerazione quanto segue:

• Il prezzo del veicolo inizialmente meno le tasse come l’IVA o come applicabile.

• Il periodo di locazione

• Il valore residuo del veicolo maggiorato degli interessi applicabili.

Si precisa che in tale contratto la società finanziaria mantiene la titolarità legale del veicolo durante il periodo di locazione finanziaria.

Un leasing finanziario ha i suoi vantaggi:

• Il deflusso di capitali è contenuto nei mezzi e al minimo

• Il budget mensile rimane preciso e certo.

• Possono essere stipulati accordi anche con tassi di interesse fissi

• Si può recuperare gran parte dell’IVA o di altre tasse applicabili secondo le leggi del paese.

• Come opzione si può anche scegliere di far sostituire il veicolo in caso di avaria del veicolo.

Perché vuoi scegliere una Ford Transit Custom

Il risparmio di carburante sta rapidamente guadagnando terreno per i produttori di furgoni come strumento di marketing di grande valore. Come testimoniano gli operatori di flotte Bluemotion, Econetic, Ecoflex e altre parole chiave che indicano un nuovo vigore nel risparmio di carburante trovano molti acquirenti.

Le emissioni di CO2 hanno anche costretto la comunità del noleggio di furgoni a dare un’occhiata più da vicino a tali furgoni tra cui il Ford Transit Custom DCIV è così tipico.

Il motore, insieme alle sofisticate caratteristiche pronte all’uso allo stato dell’arte, sono nettamente superiori alle caratteristiche di risparmio di carburante di altri furgoni convenzionali.

Non mancano nemmeno le nuove tecnologie, come il controllo dell’accelerazione che riduce notevolmente la spesa per il carburante. Anche pneumatici, freni e altri componenti sono stati risparmiati da alcune delle torture.

La guida in scenari urbani è realizzata con un consumo di carburante inferiore del dieci percento nel modello Econetic che vanta uno stop-start standard. Alcuni modelli sfoggiano anche un limitatore di velocità commutabile da settanta miglia all’ora, una calibrazione del motore unica e innovativa, un cambio ottimizzato che ha un rapporto di trasmissione finale più lungo del sei percento e simili.

Tuttavia, il Transit’s Econetic ha colpito la comunità del leasing di furgoni che altri produttori di furgoni sarebbero ansiosi di indagare e replicare.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *