L’importanza di un portiere in una squadra di calcio

Come discusso nel mio articolo sulla formazione o sul sistema di calcio, un portiere in una squadra di calcio è sempre un giocatore fondamentale. Dovrebbe essere schierato indipendentemente dalla formazione o dal sistema in cui una squadra sarebbe stata messa in campo. Un portiere può essere definito come il giocatore che custodisce la porta della propria squadra nel corso di una partita. Inoltre è l’unico giocatore legalmente autorizzato a toccare, raccogliere o salvare la palla con le mani all’interno dell’area delle sei yard o dell’area delle penalità. Questo da solo lo rende diverso da tutti gli altri giocatori.

Secondo le leggi del calcio, qualsiasi altro giocatore che usa la sua mano per toccare o bloccare la palla di proposito risulterebbe in un minimo di fallo e verrebbe dato un calcio di punizione o una penalità all’opposizione. Un altro fatto è che la maggior parte dei portieri rimarrebbe all’interno dell’area di rigore o non oltre il primo tempo poiché il loro compito è tenere la palla fuori dalla porta. Tecnicamente un portiere è la posizione più difficile in cui giocare. Il motivo è semplice anche se gli salva ogni tiro nella partita tranne che per aver subito un gol che perde la partita per la sua squadra, diventerebbe invece un cattivo dell’eroe alla fine della partita. Quindi un portiere deve stare in piedi e mantenere la concentrazione per tutta la partita poiché un singolo errore o errore potrebbe far perdere la sua squadra.

Pertanto di solito un portiere viene trattato in modo molto diverso dal resto della squadra. Le caratteristiche di un grande portiere si possono riassumere in: avere una buona padronanza dell’area, avere un buon senso di posizionamento, avere una buona agilità o capacità di salto e avere un buon paio di mani. Avere una buona padronanza dell’area, consentirebbe al portiere di migliorare o organizzare “sistemare” la propria difesa durante i calci d’angolo o di punizione avversari. Questo è fondamentale poiché la maggior parte delle squadre nel gioco moderno lavora sui propri calci piazzati e solo un errore difensivo può comportare la concessione di un gol.

In passato, grandi portieri sono sempre stati visti comandare l’area come generali come Peter Schmeichel famoso per il Manchester United. Un altro aspetto importante è il senso di posizionamento di un portiere. A volte può essere simile a un sesto senso di dove verrebbe lanciata la palla. In alcune partite, uno scarso posizionamento del portiere può portare a segnare un gol. Essere agili o avere una buona capacità di salto ha permesso a molti portieri di tenersi fuori o fare magnifiche parate quando l’avversario ha tirato determinati tiri dalla porta. Sebbene sia dotato di un forte paio di mani è una necessità in quanto i colpi possono arrivare ad alta velocità o da strade diverse con una varietà di potenza.

Alcuni dei migliori portieri dei giochi moderni sono Buffon degli Italian Giants Juventus e Peter Czech degli English Giants Chelsea famosi. Ognuno di questi portieri possiede la maggior parte delle caratteristiche di cui sopra che li rendono un membro molto apprezzato delle loro squadre. Senza dubbio, un portiere è una delle posizioni più specializzate nel calcio o nel calcio con i suoi alti e bassi in ogni partita.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *