L’esecuzione del software Windows su Android e Chrome OS potrebbe presto essere possibile

Crossover è un software che consente di eseguire applicazioni basate su Windows su un computer Linux o MAC.

CodeWeavers, la società che ha sviluppato CrossOver, ha lavorato su una versione Android dello strumento che consentirebbe di eseguire programmi Windows su dispositivi Android.

Il mese scorso, Google ha reso disponibile il suo Play Store per almeno tre Chromebook, consentendo ai propri utenti di eseguire app sviluppate per telefoni Android sui propri computer.

Ciò significa che gli utenti di Chromebook compatibili potranno anche eseguire programmi Windows installando l’app CrossOver per Android. Tuttavia, per ora, questo software non eseguirà ogni singola app di Windows o anche tutte quelle app di Windows che puoi eseguire su piattaforme Linux o MAC usando Crossover.

Mentre l’app Android di CodeWeavers deve ancora essere rilasciata, questa settimana la società con sede nel Minnesota ha pubblicato un video sul proprio blog ufficiale che mostra il gioco Windows Limbo e il client di gioco Steam in esecuzione su un Chromebook Acer.

La società ha affermato che CrossOver per Android supporta la grafica DirectX 9 e rileva gli input da tastiera e mouse.

Vale la pena ricordare che il software funziona solo con i dispositivi dotati di processori x86. Poiché un gran numero di smartphone e tablet Android vanta che i chip sono prodotti da ARM, la maggior parte dei suoi utenti non sarà in grado di eseguire Crossover.

Ma la maggior parte dei Chromebook ha processori Intel e sarebbero i principali beneficiari di Crossover una volta che Google amplierà il supporto delle app Android a queste macchine e una volta che questo software sarà lanciato ufficialmente.

Attualmente, il supporto dell’app Android è disponibile in Acer Chromebook R11, Google Chromebook Pixel e Asus Chromebook Flip, ma Google ha affermato che entro la fine di quest’anno verrà implementata la funzione anche su altri Chromebook sul mercato.

Poiché i Chromebook tendono ad essere più economici rispetto a Windows, ai laptop MAC e OS X di Apple, le loro vendite sono aumentate negli ultimi anni.

Tuttavia, a causa della mancanza di supporto per Microsoft Office, Photoshop e molti altri programmi, i critici chiamano Chrome OS “solo un browser” che “non funziona senza una connessione Internet”.

Ma l’arrivo di Google Play Store renderà Chrome OS un sistema operativo potente e versatile.

Inoltre, il supporto anche per alcune app di Windows sarebbe un’utile aggiunta e si prevede che aumenterà ulteriormente le vendite di Chromebook.

Se vuoi essere informato su quando Crossover per Android sarà ufficialmente rilasciato, puoi inviare un’e-mail a CodeWeavers all’indirizzo android@codeweavers.comha detto la società.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *