Le 5 migliori destinazioni caraibiche per il surf e il boogie boarding

I Caraibi sono famosi per il surf eccezionale e quasi tutte le destinazioni della regione avranno qualcosa da offrire, ma queste prime cinque destinazioni hanno alcune delle migliori che si possano trovare ovunque nella regione.

  1. Il Costa Rica si trova nella posizione geografica per offrire condizioni eccellenti sia sul Mar dei Caraibi che sull’Oceano Pacifico, e le spiagge tra cui scegliere non mancano. Scuole di surf e negozi di noleggio sono in abbondanza e numerosi hotel, pensioni e locande si rivolgono alla folla del surf. Le spiagge con buone condizioni includono Playa Avellana, Playa Bejuco, Playa Esterillos, Playa Hermosa e Playa Negra, solo per citarne alcune.
  2. Le Barbados offrono surf tutto l’anno sulla costa orientale dell’isola e organizzano competizioni internazionali regolari a novembre, quando le condizioni delle onde sono al meglio. I migliori surfisti di tutto il mondo competono in questo popolare evento di 2 giorni che si tiene al Soup Bowl sull’aspra costa orientale dell’isola. Il Soup Bowl è il luogo più famoso sia per il surf che per il boogie boarding tutto l’anno. In certi periodi dell’anno, la costa meridionale ha onde tremende che colpiscono la costa, ovunque da Oistins a Needhams Point, e Silver Sands, South Point e Accra sono particolarmente popolari quando le condizioni sono favorevoli, ma ci sono numerose piccole baie e fuori dal mare. -le zone di passaggio dove lo swell è buono. Ci sono diversi negozi di noleggio e scuole di formazione sull’isola e alloggi che offrono pacchetti con buone condizioni proprio fuori.
  3. La Martinica vanta anche diverse spiagge che offrono eccellenti opportunità per la tavola, oltre a noleggio di attrezzature e lezioni per surfisti di tutti i livelli, compresi i principianti assoluti. Anse Cafard, Anse Ceron, Anse Diamant e Anse Trabaud sono le spiagge più famose dell’isola per le onde buone tutto l’anno.
  4. St Martin è un’altra isola che è stata benedetta da onde eccellenti. Baie aux Prunes, Baie de l’Embouchure, Baie Longue, Le Galion Beach e St Barthelemy sono particolarmente popolari e includono il boogie boarding. Ci sono scuole di surf, negozi di noleggio attrezzatura e alloggi che offrono pacchetti per surfisti con o senza attrezzatura ed esperienza.
  5. Le Isole Vergini britanniche sono anche tra le prime cinque destinazioni per il surf nei Caraibi, con la maggior parte delle buone aree sull’isola di Tortola. Apple Bay Beach, Cane Garden Beach e Josiah’s Bay Beach sono le più popolari e ci sono scuole di surf, negozi di noleggio attrezzature e alloggi nelle vicinanze per soddisfare le esigenze dei visitatori.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *