Karate di arti marziali

Ci sono molti stili differenti di arti marziali e di gran lunga il più popolare è l’arte marziale Karate. Ciò che distingue l’arte marziale Karate dal resto è come e perché è stato sviluppato. Ha sviluppato la necessità di base della sopravvivenza di persone pacifiche ed è diventato uno stile di vita. Il karate divenne un’arte marziale formalizzata che si sviluppò ad Okinawa come un modo per difendere una cultura contro i guerrieri armati.

L’arte marziale Il karate nella sua forma più pura è un’arte di autodifesa senza armi. È composto da pugni, calci e colpi eseguiti con movimenti di spinta e percussione circolari o lineari. Combinando queste tecniche con una corretta respirazione e posizione del corpo, formando posizioni simili a quelle degli animali, il Karate diventa un sistema di autodifesa degno di difendersi da un assalitore o aggressori armati o disarmati.

Con radici che risalgono alla Cina, il karate è emerso come un’arte marziale in grado di resistere a qualsiasi sfida contraddittoria. Molte delle tecniche e delle filosofie di autodifesa all’interno dei sistemi di combattimento di Okinawa provenivano dalla forma originale dello Shaolin Kung Fu. La gente di Okinawa ha apportato piccole modifiche per concentrarsi sul potere che si sarebbe concentrato sull’infliggere ferite agli avversari che indossavano armature.

Poiché il karate si sviluppa attorno ai punti di forza di un praticante, alcune tecniche sono state modificate dalle tecniche originali di Kung Fu per adattarsi al fisico del popolo di Okinawa e al terreno di Okinawa.

La maggior parte delle arti marziali ha molti aspetti essenziali che costituiscono i rispettivi sistemi. Il karate mantiene i nove aspetti essenziali originari portati dalla Cina. Non molti praticanti di Karate conoscono questi aspetti né li praticano tutti. I nove aspetti del Karate sono:

  • Respirazione
  • Aree vitali sorprendenti
  • Punti di pressione
  • Serrature articolari
  • Grappare
  • Controllo del dolore
  • Lanciare e spazzare
  • Soffocamento
  • Contrasta a tutti gli aspetti di cui sopra

Attraverso i Kata di Okinawa (forme) e l’esercizio delle tecniche di base, questi aspetti vengono praticati e perfezionati. All’interno dei kata di Okinawa la maggior parte di queste tecniche sono movimenti nascosti. Con alcune tecniche troppo pericolose per essere praticate su un altro essere umano, alcuni di questi nove aspetti essenziali sono stati trascurati, messi da parte o semplicemente dimenticati. La maggior parte dei praticanti di karate si concentra solo su due o tre di questi.

L’unicità dell’arte marziale Karate sono i potenti colpi che un praticante può sferrare a un avversario. Attraverso innumerevoli ore di allenamento, i praticanti di Karate sviluppano forze fisiche e mentali che sembrano di natura super umana.

Un vantaggio della pratica dell’arte marziale Karate è che costruisce corpi estremamente forti. Un praticante non solo sviluppa la forza nel corpo, ma anche nella mente. Ciò mantiene il praticante di karate giovane e sano.

Il karate moderno si è evoluto in una miscela di molte arti marziali. Tradizionalmente, c’erano solo due tipi di calci: il calcio all’indietro e il calcio in avanti. Oggi si trova praticamente ogni tipo di calcio all’interno del Karate, che molto probabilmente è stato influenzato dal Karate sportivo. Il karate non è mai stato concepito come uno sport, ma solo per l’uso in scontri di vita o di morte.

Sport Karate si è evoluto come un modo per i praticanti di testare le proprie abilità contro altri artisti marziali. I primi tornei di karate assegnavano punti per un colpo mortale o un colpo. Oggi i punti vengono assegnati per aver taggato l’avversario e in molti casi queste tecniche nel Karate sportivo mancano di potenza.

Comprendi una cosa sull’arte marziale Karate, le tecniche praticate e se eseguite correttamente possono fornire un enorme potere rendendolo un efficace sistema di autodifesa per chiunque, indipendentemente dalla loro taglia e sesso.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *