Impara l’etichetta del surf

L’etichetta del surf è un vero e proprio codice di condotta progettato per mantenere tutti al sicuro e felici in acqua. È importante memorizzare e rispettare queste regole per evitare il caos totale. Attenersi a queste regole non scritte per tenere gli altri e te stesso fuori dai guai.

Ecco le basi del galateo del surf:

1. DIRITTO DI PRECEDENZA

Il surfista più vicino alla vetta dell’onda ha la precedenza. Anche il surfista più lontano o che si è alzato per primo ha diritto di stare sull’onda. In tutti questi casi altri surfisti dovranno far passare l’onda. Impara queste “regole” e agisci di conseguenza.

2. NON CADERE

Entrare è l’atto di rubare l’onda di qualcuno descritto al punto 1. In questo modo creerai una situazione pericolosa per te e per gli altri surfisti. Potrebbero verificarsi collisioni, ossa e tavole possono rompersi. È una cattiva idea e tutti saranno infastiditi.

3. REGOLE DI PAGAIA

Non pagaiare direttamente verso la linea in cui le onde si infrangono e le persone stanno surfando. È più saggio e più sicuro pagaiare attraverso un canale dove ci sono meno possibilità di correre verso di te. Se vedi un surfista venire verso di te, valuta la sua direzione e poi pagaia dall’altra parte.

4. NON ABBASSARE LA SCHEDA

Mantieni sempre il controllo e il contatto con la tua tavola da surf. Se vedi un muro di acqua bianca che viene verso di te, non abbandonare la tavola perché potrebbe colpire qualcuno dietro di te. Impara a tuffarti.

5. NON SERPENTI

Pagaiare intorno a qualcuno per avere la priorità sull’onda si chiama serpeggiando. Questo può essere molto fastidioso e, se fatto ripetutamente, un grande no-no.

6. CONDIVIDI ONDE

Longboarder, kayakisti, stand-up paddler e surfisti più esperti sono in grado di catturare le onde molto prima e più facilmente, lasciando poco per gli altri surfisti. Non fa male lasciare un’onda per gli shortboarder all’interno. Condividere è prendersi cura!

7. RISPETTA LA SPIAGGIA

Lascia solo impronte. Getta la spazzatura nei bidoni della spazzatura e non vandalizzare in alcun modo.

8. RISPETTA I LOCALI

Rispetta i surfisti che ogni giorno navigano nello spot. Comportati in modo amichevole e non sovraffollare il posto con un gruppo numeroso. Rispetta l’atmosfera nell’acqua.

9. AIUTARE ALTRI SURFERS

Prendetevi cura l’uno dell’altro e aiutate sempre un surfista in difficoltà. Potresti salvare la vita a qualcuno.

10. ESSERE PAZIENTE E DIVERTIRSI

Aspetta il tuo turno per ricevere un’onda. Alla fine arriverà. Sii amichevole e divertiti.

11. SE FAI UN CASO: SCUSATI

Non è la fine del mondo se sbagli accidentalmente una di queste regole. Chiedi scusa e sorridi. Perdoneranno la prima volta.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *