Il piano dietetico delle lottatrici

Ciao ragazze, spero che tutti stiano andando alla grande. Oggi vorrei discutere con voi del programma dietetico delle lottatrici in India. Come tutti sappiamo, le straordinarie “sorelle Phogat” hanno reso l’India orgogliosa del loro interesse atipico per il “wrestling” uno sport prevalentemente maschile. Il famoso detto “Dietro ogni donna indipendente e di successo c’è un padre che si fida ciecamente dei propri figli e non della società” descrive giustamente la dedizione e la fede immortale di un padre entusiasta per i suoi figli.

Ora discutiamo il programma di dieta dettagliato con benefici per la salute:

Piano di dieta in dettaglio

La prima cosa al mattino è un bicchiere d’acqua a stomaco vuoto seguito da alcuni esercizi di stretching e riscaldamento. Bere acqua al mattino aiuta a purificare l’intestino, a disintossicare il corpo e aiuta a rafforzare l’immunità. Aumenta l’appetito e aumenta il BMR (tasso metabolico basale) del 24% aiutando così la perdita di peso e il tono muscolare.

Colazione:

Insalata di germogli: l’insalata di germogli può essere facilmente preparata con una varietà di germogli disponibili come germogli di grammo, fagioli moong, fagioli, piselli spezzati ecc. I germogli sono un alimento meraviglioso naturalmente nutriente, una ricca fonte di vitamina A, vitamina K, biotina, Ferro e Zinco.

Includere i germogli nella tua dieta ha vari benefici per la salute come il ringiovanimento della pelle, migliora la produzione di collagene, aiuta nel processo di disintossicazione e previene l’invecchiamento precoce. Quindi, vai avanti e goditi il ​​mix and match di varie ricette di germogli per trarne i benefici.

Frutta fresca, verdura: consumare una dieta ricca di frutta e verdura fornisce al tuo corpo tutti i nutrienti necessari, vitali per mantenere uno stile di vita sano. Le verdure fresche sono naturalmente povere di calorie e ricche di fibre alimentari, vitamina A e C, acido folico e potassio.

L’assunzione di cibi ricchi di potassio come semi di soia, spinaci, lenticchie e fagioli ecc aiuta a mantenere la pressione sanguigna normale. La fibra alimentare della maggior parte delle verdure riduce i livelli di colesterolo nel sangue e aiuta a formare il foraggio grezzo che aiuta la digestione. Alimenti ricchi di acido folico come broccoli, avocado, lenticchie, ecc. Stimolano la formazione dei globuli rossi. Gli agrumi ricchi di vitamina C hanno proprietà curative delle ferite.

Latte, semi di soia: il latte di mucca è considerato la migliore dieta per ossa e denti più forti in quanto offre una ricca fonte di calcio e vitamina D. Ha anche integratori come il potassio che aiuta nella vasodilatazione abbassando così la pressione sanguigna. Il cambiamento dietetico più importante per cui una persona sana dovrebbe optare è ridurre l’assunzione di sodio e ottimizzare l’assunzione di potassio. La quantità ottimale di 4069 mg di Potassio al giorno riduce il rischio di malattie cardiache del 50% circa. Il latte di vacca è anche progettato per la costruzione muscolare.

Gli alimenti integrali di soia sono un’ottima fonte di fibre, calcio, complesso vitaminico B e acidi grassi omega 3. È l’unica proteina non animale completa in quanto è una fonte vegetale di otto aminoacidi essenziali. Questi alimenti ci forniscono proteine ​​di alta qualità e sono molto poveri di grassi saturi, rendendoli di per sé un pasto sano e completo. I semi di soia interi sono i migliori in quanto contengono isoflavonoidi e una dieta ricca di sostanze fitochimiche di isoflavoni costituisce la base per una dieta equilibrata.

Frutta secca: l’uvetta è un integratore alimentare ad alta energia per i lottatori. Sono noti per aumentare di peso in modo sano. Sono il cibo ideale per mantenere un corpo atletico in quanto forniscono ai lottatori potenti spunti di energia. L’alto contenuto di ferro e rame nell’uvetta aiuta nella formazione dei globuli rossi.

Le mandorle sono ricche di acidi grassi insaturi e contengono fibre di riempimento che ti mantengono sazio più a lungo. Sono meglio consumati come spuntini tra i pasti per tenere a bada i morsi della fame. Queste amate noci contengono un fitosterolo antiossidante unico e protettivo e anche una proteina vegetale. Se consumati insieme all’uvetta si completano a vicenda.

Giorni cheat: a volte i lottatori amano fare colazione a loro scelta come aaloo paratha con cagliata o altre varianti salutari. Questi giorni da imbroglione possono soddisfare le loro voglie e seguire la dieta con la massima disciplina.

Quindi, questo riguardava la colazione e gli spuntini. Ora discutiamo i pasti in dettaglio.

Piatto principale Pasti regolari: I lottatori sono invitati a mangiare pasti regolari che costituiscono “daal” la preparazione nutriente e appetitosa di lenticchie. Questi sono alimenti a base di legumi, molto ricchi di proteine. Si consiglia di includere nella dieta un mix di tutti i dal senza il quale un pasto tipico indiano è incompleto. Il riso bianco ha un ricco contenuto di minerali e può essere consumato in porzioni moderate insieme al daal.

Varie verdure a foglia verde come spinaci, broccoli, rape, ecc. vengono cucinate con metodi semplici per mantenere il loro valore nutritivo, il colore e il sapore del cibo. Alcune verdure sono preferite da consumare nella loro forma cruda e mescolate insieme per formare varie preparazioni di insalata.

Il pollo è incluso nella dieta dei lottatori per il suo alto contenuto proteico. Le proteine ​​sono costituite da aminoacidi che sono i mattoni dei nostri muscoli. 1 grammo per kg di peso corporeo è la quantità giornaliera raccomandata di proteine. La parte migliore del mangiare pollo regolarmente è che fornisce ai lottatori un alto contenuto proteico per rendere il loro corpo più muscoloso e sodo, mantenendo anche il controllo del peso corporeo.

Il pane integrale indiano o Roti viene consumato a cena insieme a verdure, dal, pollo e insalate per mantenersi più sazi più a lungo e sentirsi ancora attivi e leggeri allo stesso tempo.

Spuntini serali di mezzogiorno: un bicchiere pieno di latte e frutta di stagione sono abbastanza buoni per tenere a bada i morsi della fame. Le mandorle e l’uvetta dovrebbero essere assunte per dare energia ogni volta che è necessario.

Dieta pre allenamento: latte e frutta di stagione forniscono ai lottatori l’energia necessaria per le rigorose sessioni di allenamento.

Dieta post allenamento: un pasto post allenamento a base di proteine ​​di soia, frutta e molta acqua è ciò che serve per reintegrare il glicogeno muscolare esaurito durante l’allenamento. Frutta e acqua idratano i tessuti del corpo disidratati.

Ultimo ma non meno importante, un bicchiere di latte prima di andare a dormire rilassa i muscoli stanchi e ti fa addormentare come un bambino. Il latte contiene triptofano (un aminoacido che aiuta a indurre il sonno) e melatonina (un ormone che regola il ciclo del sonno).

La dieta di un lottatore è versatile ed equilibrata, priva di cibi ipercalorici e spazzatura. Il cibo fresco e di stagione è di grande importanza. Si consiglia ai lottatori di evitare cibi eccessivamente acidi e speziati come sottaceti, chutney e chat poiché si pensa che causino letargia e eccitazione sensuale.

Tanto di cappello alle sorelle Dangal per la loro mossa smascherante di tabù per diventare lottatrici di successo e per la sete inestinguibile di raggiungere il loro obiettivo. Più potere a voi donne, andate avanti e catturate i vostri sogni.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *