Il gioco interiore del tennis – Il ciclo delle competenze

Gli allenatori sportivi sono giunti a riconoscere che la competenza si sviluppa attraverso quattro fasi riconosciute. Comprendere le fasi del ciclo delle competenze è un aspetto chiave per padroneggiare il gioco interiore del tennis. Ti aiuterà anche a persistere con i tuoi sforzi per migliorare i tuoi colpi di tennis.

Le quattro fasi sono descritte di seguito.

Fase 1: Incompetenza inconscia

Prima di iniziare a migliorare un colpo di tennis, spesso sei inconsapevole di ciò che stai facendo di sbagliato. Potrebbe avere a che fare con il tuo swing, la tua posizione, la tua presa o il modo in cui affronti la pallina da tennis.

In questa fase, non sei consapevole della tua specifica incompetenza anche se potresti provare un senso di disagio o insoddisfazione per i risultati del tuo sforzo. Questa insoddisfazione porta al desiderio di migliorare il tuo modo di giocare a tennis.

Fase 2: Incompetenza cosciente

Attraverso la lettura, il coaching o l’osservazione, ora sei diventato consapevole di ciò che stai facendo di sbagliato. Potresti aver guardato un video al rallentatore su YouTube e visto come Federer gioca il suo rovescio. Hai identificato un’area di miglioramento, ad esempio migliorare il modo in cui afferri la racchetta per completare un colpo di rovescio.

Ora sei consapevolmente incompetente, sei consapevole della tua specifica incompetenza in relazione all’afferrare la racchetta per un rovescio. In pratica inizi a cambiare presa e ti senti molto a disagio e inizialmente non hai successo. Una delle sfide in questa fase è disimparare abitudini consolidate e inconsce.

È importante persistere nonostante il disagio e la frustrazione. È qui che così tante persone abbandonano, si arrendono e tornano al loro vecchio modo di fare le cose.

Fase 3: Competenza cosciente

Se continui a esercitarti in un modo migliore (ad esempio, migliorando il modo in cui impugna la racchetta per un tiro di rovescio), inizierai a sentirti a tuo agio con la nuova presa. Inizierai anche ad avere più successo con i tuoi colpi di rovescio.

Il miglioramento del tuo rovescio ti dà un rinforzo positivo per continuare la tua pratica.

Devi ancora fare uno sforzo consapevole ma stai acquisendo la competenza necessaria, stai diventando consapevolmente competente.

Fase 4: Competenza inconscia

Questa è la fase in cui la nuova presa di rovescio diventa parte del tuo gioco normale, non devi pensarci perché lo fai in modo naturale. Non richiede uno sforzo cosciente.

Il vecchio detto “la pratica rende perfetti” sta enfatizzando questa fase del raggiungimento. Se persisti con la pratica cosciente, alla fine supererai le vecchie abitudini e le sostituirai con altre nuove che sono ugualmente inconsce.

Se rifletti sul tuo gioco mentre giochi a tennis, noterai che ci sono molte cose che fai su un campo da tennis che rappresentano una competenza inconscia, cose che fai naturalmente o spontaneamente, senza pensiero cosciente. Queste sono le micro-abilità che hai accumulato nel tempo.

Man mano che passi dall’incompetenza inconscia alla competenza cosciente attraverso una serie di colpi di tennis, stai costruendo la tua forza interiore e la tua armatura interiore. Stai sviluppando la tua capacità di vincere il gioco interiore del tennis.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *