I quattro servizi base di squash

Nello squash, il server ha un enorme vantaggio rispetto al giocatore che risponde:

  • Puoi colpire il tuo servizio in un’area enorme in fondo al campo.
  • Puoi indirizzare il tuo servizio sulla debolezza del tuo avversario.
  • Puoi controllare la velocità e la direzione del servizio.

Il tuo obiettivo principale di servizio è quello di ottenere un servizio che non può essere restituito dal tuo avversario, che è chiamato asso del servizio. In genere, questo significa che vuoi che il servizio rimbalzi due volte prima che raggiunga il muro di fondo e finisca in uno degli angoli posteriori.

Per vincere una partita a 15 punti, vorresti segnare almeno 5 punti a partita colpendo i vincitori del servizio. Ottieni questo risultato colpendo uno dei quattro servizi di base di racquetball: i servizi drive, Z, high-lob e half-lob.

Il drive e il servizio Z sono servizi offensivi e vengono colpiti molto più duramente dei lob. Normalmente usa un drive o z sulla prima di servizio. Se sbagli sulla prima di servizio, colpisci un pallonetto sulla seconda. Inoltre, è fondamentale che il servizio non venga colpito troppo forte in modo che rimbalzi sulla parete di fondo.

Il servizio drive viene colpito molto basso e forte in modo da cancellare appena la linea corta. Per un servizio in spinta in un solo passo, inizia con i piedi uniti in una posizione tozza o atletica, lascia cadere la palla e poi spingi via la gamba posteriore mentre fai oscillare la palla in modo croccante. Muovi il tuo corpo nella direzione della palla. Mira a un bersaglio basso sulla parete frontale in modo che la palla rimbalzi sulla parete frontale e viaggi direttamente verso un angolo nel campo di difesa.

Il servizio Z viene colpito in modo molto simile al drive. L’unica differenza tra loro è che il bersaglio sulla parete frontale per il servizio Z si trova a circa quattro piedi dalla parete laterale. Il servizio Z correrà intorno al campo da un angolo all’altro seguendo uno schema a Z.

I servizi high-lob e half-lob sono battuti molto dolcemente. Stare più in avanti nel box di servizio. Con una posizione più eretta, fai rimbalzare la palla all’altezza della vita e spingi la palla verso un bersaglio almeno a metà della parete anteriore. Il colpo di servizio in pallonetto è reso più facile e coerente se tieni il braccio e il polso saldi mentre ti giri dalle spalle.

Il pallonetto alto verrà colpito almeno per 3/4 sulla parete frontale. Entrambi i pallonetti dovrebbero atterrare sul pavimento molto vicino alla linea di invasione tratteggiata di cinque piedi.

Ricorda, pratica una varietà di servizi. In questo modo, puoi essere pronto a colpire il servizio che crea più problemi al tuo avversario.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *