I proxy anonimi forniscono sicurezza delle informazioni durante la navigazione in Internet?

Molte persone utilizzano Internet principalmente per la comunicazione, l’interazione e per raggiungere servizi e informazioni offerti da una vasta gamma di provider. Ma non possiamo mai rimuovere il fatto che in alcune strutture come scuole e uffici, la connessione a Internet è limitata e non è consentito accedere a siti Web vietati, che non sono utili per scuole e aziende.

Ecco perché lo sviluppo di proxy anonimi o server proxy web viene implementato per soddisfare queste esigenze. Inoltre, puoi cercare in Internet senza rivelare il tuo indirizzo IP.

Il proxy anonimo funziona servendo le pagine web richieste dai navigatori web. Il computer client non è connesso direttamente al server web che serve le pagine web. Il proxy è quello responsabile del recupero e dell’invio di informazioni dai server remoti ai computer client. È come se il proxy fosse l’intermediario tra un server remoto e il client.

Uno degli scopi principali del proxy anonimo è proteggere la privacy di un individuo nascondendo le informazioni del suo computer come l’indirizzo IP, l’indirizzo MAC, ecc.

Altri proxy vengono utilizzati per aggirare le restrizioni del firewall, che sono comunemente implementate nelle scuole, negli uffici governativi e nelle aziende che richiedono politiche rigorose per utilizzare meglio la loro connessione Internet per l’uso ufficiale. Se un’azienda non dispone di uno strumento di monitoraggio efficace e di criteri firewall, la produttività dell’ufficio sarà ridotta perché gli impiegati utilizzeranno solo server proxy per accedere ai loro siti Web preferiti.

Queste situazioni accadono anche a varie scuole, che non hanno una rigida politica attuata.

Ecco perché è molto importante che gli amministratori della sicurezza IT apportino le modifiche necessarie alla loro politica di sicurezza per rintracciare questi siti Web proxy e bloccarli nel loro sistema.

Ma c’è anche lo svantaggio di usare un proxy anonimo. Quindi gli utenti dovrebbero essere consapevoli delle circostanze. Poiché i proxy anonimi sono aperti al pubblico, potresti non sapere mai se le tue informazioni personali come nome utente e password sono protette.

I client che utilizzano server proxy anonimi inviano i propri dati non crittografati. Gli utenti normali che non hanno conoscenze tecniche su come viaggiano le informazioni sono attualmente le vittime comuni del furto di informazioni. Esistono molti server proxy anonimi abbastanza dannosi da registrare e acquisire il tuo nome utente, password e altre informazioni personali, che potrebbero essere loro utili.

Quindi è meglio analizzare prima ogni server proxy che stai utilizzando prima di navigare in qualsiasi sito Web e fornire la tua password utilizzando il loro servizio. Potresti non sapere mai che stai accedendo a un sito Web finanziario che non è quello autentico.

È importante leggere molto bene la loro politica sulla privacy. Sebbene l’utilizzo della politica sulla privacy come base per un buon proxy non sia sufficiente per fidarsi di loro. Personalmente, per quanto mi riguarda, ti incoraggio a non utilizzare proxy anonimi per evitare di essere vittima di un furto di informazioni.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *