I cani da caccia sottopeso possono avere problemi

Se il tuo compagno di caccia è un cane sottopeso, assicurati che abbia la corretta alimentazione di cui ha bisogno per darti il ​​meglio di sé. I cani da caccia sono atleti. Ma a volte puoi avere un cane sottopeso. La loro eccellente etica del lavoro e il loro spirito desideroso di compiacere li rendono il partner ideale per una varietà di attività atletiche.

Come gli atleti umani, i requisiti nutrizionali per i cani attivi devono essere adattati per soddisfare i loro bisogni unici. A causa dei loro elevati livelli di attività e del carico sul loro corpo durante la caccia e i sentieri, i cani da prestazione e da caccia richiedono un livello superiore di nutrienti e calorie rispetto al cane domestico medio. Non è raro che i cani da caccia siano magri e spesso un cacciatore sano e atletico può sembrare un cane sottopeso rispetto allo stesso cane tenuto come un semplice animale domestico. Tuttavia, è importante accedere ai requisiti nutrizionali del tuo cane e bilanciarli con una dieta adeguata per garantire una salute ottimale e le migliori prestazioni.

I veterinari utilizzano un sistema standardizzato di punteggio della condizione corporea (BCS) per valutare le condizioni di salute generale e il peso ideale di un cane. La scala BCS va da 1 a 9, con 1 malnutrito e 9 morbosamente obeso. Come regola generale, l’intervallo “ideale” per il punteggio della condizione corporea per i cani è compreso tra 4 e 5. A questo livello, il cane dovrebbe avere costole che possono essere facilmente percepite sotto la pelle, ma non visibili. I cani dovrebbero avere una vita (un restringimento della loro larghezza dietro la gabbia toracica), così come un addome che è “rimboccato” se visto di lato.

Nei cani altamente attivi e performanti, un BCS di 3 può essere considerato un peso sano. Questi cani hanno un’alta percentuale di massa corporea magra, con costole che si vedono leggermente sotto la pelle e ovviamente si sentono. Le punte stesse della colonna vertebrale o delle ossa del bacino possono essere distinguibili e hanno una vita. I cani con un punteggio di condizione corporea da 1 a 2 sono sottopeso e le loro diete e/o richieste di prestazioni devono essere adattate. In questi cani si possono vedere chiaramente le costole, l’anca, il bacino e la spina dorsale ed è evidente una perdita di massa muscolare. I cani con un punteggio di condizione corporea di 3 o meno dovrebbero essere valutati per possibili cambiamenti nella dieta, per fornire al cane un’alimentazione più equilibrata e ipercalorica. Nei cani che sono ben nutriti, ma con un punteggio persistentemente basso nel sistema BCS, dovrebbe essere consultato un veterinario per verificare possibili problemi medici sottostanti, come parassiti interni che potrebbero impedire all’animale di assorbire i nutrienti dal suo cibo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *