High School Wrestling: 10 consigli per aiutarti ad avere successo

Il wrestling, come ogni sport, ha delle regole. Tuttavia, in questo articolo voglio discutere alcune regole “non scritte” che potrebbero aiutarti nella tua ricerca per diventare un campione.

Se il wrestling è il tuo sport, queste sono le regole.

1. Riceverai una certa quantità di talento innato, dato da Dio.

Alcuni lottatori hanno un’enorme quantità di talento naturale. Alcuni ne hanno di meno. Avevo una buona dose di talento nel wrestling nei miei giorni competitivi. Il wrestling mi è venuto naturale. Ho capito le regole, le mosse, i tempi, la leva necessaria in diverse situazioni e altri aspetti del wrestling. Tuttavia, non posso suonare il pianoforte. Non ho il talento come Mozart. Non posso giocare a basket. Non ho il talento come Michael Jordan. Ma il wrestling sembrava sempre giusto. Indovina cosa, però? Potrei migliorare a suonare il piano ea giocare a basket. Non sarei mai grande, ma potrei sicuramente migliorare. Una persona può sempre migliorare le proprie capacità. Ecco perché la pratica e la perforazione sono così importanti nel wrestling. Anche se non hai molto talento naturale, puoi sempre migliorare le tue abilità. Inoltre, ho visto lottatori con meno talento battere più “talentuosi” lottatori in diverse occasioni. Allena molto le tue abilità, assicurati di essere in ottime condizioni fisiche, esercita la forza mentale e non preoccuparti troppo di quanto cosiddetto talento possiedi.

2. Imparerai le mosse.

Si ritiene che il wrestling abbia sette abilità di base. Queste abilità sono la posizione, il movimento, il cambio di livello, la penetrazione, il sollevamento, il passo indietro e l’arco della schiena. Tuttavia, il wrestling ha migliaia di mosse e tecniche. Dovresti imparare quante più mosse possibili. Imparerai molto in pratica. Puoi anche imparare molto da libri e video. Guardando i video puoi accedere alla conoscenza di lottatori fenomenali come Dan gable e John Smith. La Granby School of Wrestling ha molti fantastici video disponibili. Non c’è motivo per non imparare diverse mosse, contromosse e tecniche. La tecnica è il numero uno in un incontro di wrestling. Non importa quanto tu possa essere forte fisicamente e mentalmente, se non hai buone capacità tecniche verrai battuto. Impara ogni mossa e poi pratica le tue mosse religiosamente. Non li userai tutti, ma dovresti imparare diverse mosse e contromisure a quelle mosse se ti aspetti di essere un grande wrestler.

3. Riceverai un feedback.

Il tuo allenatore, ovviamente, ti darà un feedback. I tuoi compagni di squadra ti daranno un feedback. La tua famiglia e i membri della tua comunità potrebbero persino darti un feedback. Assicurati di ascoltarli. Potrebbero sbagliarsi, ma hanno una mente aperta e almeno ascoltali. Riceverai anche feedback semplicemente osservando quanto te la cavi bene negli allenamenti e nelle partite. Che tu vinca o perda, stai ricevendo feedback. A Tony Robbins piace dire: “Non esiste un fallimento. C’è solo un feedback”. In altre parole, puoi imparare da ogni esperienza, inclusa la perdita di un incontro di wrestling. L’inventore Thomas Edison una volta disse: “Non ho fallito. Ho appena trovato 10.000 modi che non funzioneranno”. Ha anche detto: “Risultati! Perché, amico, ho ottenuto molti risultati. Conosco diverse migliaia di cose che non funzioneranno”. Alla fine, Edison avrebbe trovato dei modi che funzionassero. Lo farai anche tu. Sfrutta il feedback che ricevi mentre sei impegnato nello sport del wrestling e nella vita in generale.

4. La perforazione è importante.

La perforazione comporta l’esecuzione ripetuta di un’abilità in modo da impararla a fondo. Vuoi perfezionare le tue abilità. Devi immergerti in mosse e tecniche di perforazione, in modo che diventino una seconda natura. L’obiettivo di un lottatore dovrebbe essere quello di radicare le sue abilità in profondità attraverso un duro allenamento. Perfora intensamente. Se il tuo allenatore ti dà due minuti per eseguire un takedown a doppia gamba con il tuo partner, quante ripetizioni puoi fare in quel tempo? La perforazione è comune nello sport, nell’esercito e in molti altri settori della vita. Il generale George Patton disse questo durante un discorso alle sue truppe nel 1944: “Per tutta la vostra carriera nell’esercito, voi uomini avete (imprecazione) su ciò che chiamate” trivellazione di merda di pollo. Questo, come ogni altra cosa in questo esercito, ha uno scopo preciso. Quello scopo è la vigilanza. La vigilanza deve essere generata in ogni soldato. Non me ne frega una (imprecazione) per un uomo che non è sempre all’erta. Voi uomini siete veterani o non sareste qui. Sei pronto per ciò che accadrà.” Devi anche essere pronto per ciò che accadrà in ogni partita. Assicurati di allenarti.

5. Puoi sempre migliorare e imparare di più.

Come ho detto prima, puoi sempre migliorare le tue abilità. Spesso puoi anche migliorare il tuo livello di condizionamento. Ci devono essere centinaia di modi per impostare un takedown a gamba singola. Puoi sempre imparare nuove mosse e nuovi modi per impostare le mosse. Oltre al tuo allenatore, puoi imparare da campi, cliniche, libri e video. Il campione di golf Seve Ballesteros ha detto: “Per darti le migliori possibilità possibili di giocare al massimo del tuo potenziale, devi prepararti per ogni evenienza. Ciò significa pratica”. La pratica è incredibilmente importante. Cerca sempre di migliorare e di imparare di più.

6. Devi essere mentalmente duro.

Essere fisicamente forti è solo una parte dell’equazione per produrre successo. Devi essere anche mentalmente duro. Devi concentrarti sulla vittoria della tua partita e su nient’altro. Ti senti nervoso, intimidito o distratto? Puoi allenare la tua mente proprio come alleni il tuo corpo. Esercitati nella visualizzazione e nel dialogo interiore positivo prima di una partita. Prepara un piano prima di salire sul tappetino. Quali mosse intendi utilizzare? Qual è la tua strategia? Se il tuo avversario è bravo nella posizione più alta, non vorrai farti prendere nella posizione più bassa. Assicurati di poterti alzare e scappare. Se al tuo avversario piace cullare i lottatori, devi prepararti per questo. Credi in te stesso e nelle tue capacità e farai bene.

7. Mostra rispetto ed essere rispettato.

Mostra onore, dignità, integrità e buona sportività. La fiducia è buona, ma l’arroganza no. Anche l’eccessiva sicurezza può essere un pericolo. Ho avuto un compagno di squadra che era in una partita ed è rimasto lì. Non era aggressivo. Non rispettava il suo avversario e pensava di poter stare lì e vedere cosa faceva il suo avversario. Ti dirò cosa ha fatto il suo avversario. Il suo avversario lo abbatté ripetutamente e lo sconfisse sonoramente. Rispetta i tuoi allenatori, i tuoi compagni di squadra, gli avversari e le scuole rivali. Se dai rispetto, riceverai spesso rispetto. Alcuni grandi lottatori hanno perso le partite e tuttavia hanno mantenuto la loro dignità stringendo la mano all’avversario e poi lavorando duramente per migliorare in vista della partita successiva. Il rispetto è importante nello sport e nella vita.

8. Il successo è una tua responsabilità.

Sii un self-starter e un modello. Nessuno può farti lavorare sodo. Nessuno può infondere in te la voglia di vincere. Devi metterti alla prova nella pratica. Devi volere il successo. Hai bisogno di essere costantemente spronato dal tuo allenatore? Se il tuo allenatore non si presentasse all’allenamento, prenderesti l’iniziativa di iniziare da solo l’allenamento? Oppure, te ne andresti e dimenticheresti la pratica? Si lamentano o si lamentano in pratica? Non. Devi essere un buon modello per i tuoi compagni di squadra. Nessuno ti consegnerà semplicemente una medaglia d’oro. Nessuno può esercitarsi, esercitarsi e allenarsi per te. Il successo è una tua responsabilità.

9. Impara dagli altri.

Come ho affermato in precedenza, puoi imparare da allenatori, campi, cliniche, libri e video. Forse hai un compagno di squadra che è eccezionale in una certa mossa. Osservalo da vicino. Chiedigli di mostrarti come lo fa. Puoi anche imparare molto dai non lottatori. Ho imparato nuove idee di condizionamento da powerlifter, pugili e artisti marziali misti. Ho imparato la forza mentale da diversi tipi di atleti e da libri di psicologia dello sport. Ho imparato dalla psicologia, dalla filosofia, dalla letteratura e da altre aree di studio. Ho imparato cose da personale militare ed esperti motivazionali. C’è una vasta gamma di persone e luoghi che possono insegnarti molto.

10. Spirito e cuore sono fondamentali per il successo.

Avere “cuore” implica mostrare perseveranza anche di fronte a difficoltà o sfide. Le partite di wrestling sono intense. Le partite di wrestling possono essere impegnative fisicamente e mentalmente. Hai coraggio, determinazione e voglia? Quando le tue gambe sono stanche e i tuoi polmoni bruciano in una partita di straordinari, puoi scavare in profondità e spingerti per vincere? Ti sei mai semplicemente arreso in una partita? La fatica schiaccia la tua motivazione e impedisce di andare duro nella pratica? Vuoi vincere indipendentemente dagli ostacoli che potresti incontrare? Ami il wrestling o è solo un’attività per passare un po’ di tempo? Sei motivato? Sei entusiasta? Sei pronto a impegnarti nel duro lavoro necessario per diventare un campione? Il grande pugilato Evander Holyfield ha detto: “Non sono le dimensioni di un uomo, ma le dimensioni del suo cuore che contano”.

Spero che queste dieci “regole” possano aiutarti nella tua ricerca del successo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *