Gara di sci nautico e equipaggiamento di sicurezza dello sciatore

Le gare di sci nautico sono uno sport veloce e ricco di azione e senza l’attrezzatura di sicurezza adeguata, uno sciatore può subire molte lesioni se dovesse avere una caduta abbastanza grande. L’attrezzatura corretta può impedire che si verifichino molte lesioni gravi.

Il braccio morto è un infortunio comune nelle gare di sci nautico. È qui che i nervi della spalla vengono recisi o danneggiati in modo permanente durante una caduta in cui il braccio dello sciatore è attorcigliato sopra la testa dello sciatore ruotando all’altezza della presa della spalla. Questa lesione normalmente provoca una paralisi parziale del braccio colpito.

Casco: lo sciatore deve indossare un casco della giusta misura. Il casco deve coprire le orecchie e avere un cinturino rigido con una clip anziché una fibbia. Il casco preverrà lesioni alla testa in caso di impatto con lo sci da gara dello sciatore o un numero qualsiasi di altri oggetti. La clip sul sottogola consente al casco di uscire dalla testa dello sciatore se l’acqua afferra il casco. Questo può prevenire lesioni al collo.

Occhiali: Gli occhiali sono più per il comfort poiché ad alta velocità il vento e gli spruzzi d’acqua possono quasi accecare uno sciatore. Eppure sono necessari anche per la sicurezza. Dovrebbero essere indossati occhiali di protezione adeguati e dovrebbero essere speciali occhiali H2O. Gli occhiali H2O sono realizzati con materiali resistenti all’acqua in modo che gli occhiali durino più a lungo.

Muta: Dovrebbe essere indossata una muta galleggiante su misura. La tuta dovrebbe avere almeno 3 cinghie per il busto, ginocchiere e ginocchiere. Una muta correttamente montata aiuta a sostenere le articolazioni dello sciatore e aiuta a proteggere il corpo dalle lesioni in caso di impatto con l’acqua. La tuta dovrebbe essere dotata di una galleggiabilità sufficiente per mantenere lo sciatore a galla in acqua, soprattutto dopo una caduta, dove lo sciatore potrebbe essere privo di sensi.

Tutore per il collo: Si consiglia di montare sulla tuta un tutore per il collo per consentire il supporto della testa e del collo in caso di caduta. Questo può aiutare a prevenire gravi lesioni al collo.

Bracciali: Si consigliano braccioli correttamente montati in quanto possono prevenire il braccio morto in caso di caduta. I braccioli possono essere acquistati attaccati a un tutore per il collo o possono essere montati su una muta a maniche corte. Il braccio di ritenuta limita la corsa del braccio superiore impedendo che venga strappato.

Attacchi da sci: gli attacchi da sci devono essere montati correttamente in modo che siano aderenti, ma non troppo stretti. In caso di caduta i piedi devono uscire dagli attacchi per evitare lesioni mentre si cade con lo sci ancora attaccato. Anche l’attacco non dovrebbe essere troppo largo poiché è necessario un attacco aderente per un corretto controllo dello sci durante la gara.

Ciò copre tutte le attrezzature di sicurezza necessarie per le gare di sci nautico. Molti sciatori possono utilizzare altri articoli per il comfort o la prevenzione di infortuni per disturbi esistenti, ma gli elementi di cui sopra sono le principali necessità per una stagione di sci nautico sicura. Se l’attrezzatura di cui sopra è correttamente montata e indossata religiosamente durante l’allenamento, gli infortuni in allenamento e in gara possono essere ridotti al minimo o addirittura prevenuti in caso di caduta lieve o anche grave.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *