Fatti fantastici sugli sport della Corea del Sud

Lo sapevate…

La Corea del Sud, uno dei paesi più moderni del Terzo Mondo, ha molto successo nello sport internazionale. Dal 1976 al 2004, la Corea ha vinto 203 medaglie olimpiche, di cui 72 ori. Ha più medaglie d’oro di Cuba, Venezuela, Portogallo e Nigeria messe insieme.

La squadra sudcoreana ha vinto la medaglia d’oro al 4° Campionato Mondiale Juniores di pallavolo maschile svoltosi a Manama (Bahrain) nel 1987. Suk-Eun Kim, miglior giocatore del torneo, ha aiutato la sua squadra a raggiungere la prima posizione, il miglior risultato di sempre per un paese asiatico dal 1981.

Seoul, la capitale della Corea, ha ospitato numerosi eventi sportivi internazionali tra cui:

-Gli X Giochi Asiatici

– L’VIII Campionato Mondiale di Pallacanestro

-I XXIV Giochi Olimpici

Come Jorge Antonio Bell Mathey (Repubblica Dominicana) e Oswaldo Jose Guillen Barrios (Venezuela), Dong Won Choi è stato uno dei migliori giocatori di baseball degli anni ’80. Sotto la sua guida creativa, la Corea ha vinto la medaglia d’argento ai Mondiali del 1980 in Giappone.

Un Yong Kim, ex politico e diplomatico coreano, ha ricevuto il Gran Premio dello Sport 2000 della Korea Sports Press Union, in riconoscimento del suo contributo per la storica parata congiunta della Repubblica Popolare Democratica di Corea e della Corea del Sud sulle squadre olimpiche durante la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Sydney. Questo grande uomo dello sport coreano è stato premiato più volte in riconoscimento dei suoi sforzi per il movimento sportivo nazionale e regionale.

La Corea del Sud ha vinto il secondo titolo olimpico della sua storia nella pallamano femminile a Barcellona ’92 (il primo è stato a Seoul’88). Ha sconfitto squadre come Austria, Spagna, Germania e Norvegia. La squadra ha anche vinto la medaglia d’oro ai Mondiali del 1995. Nel 1998, la Corea ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi asiatici in Thailandia.

I giocatori di baseball coreani hanno partecipato al secondo torneo olimpico di Atlanta (Georgia, USA).

Questo paese asiatico è famoso per le sue sportive nel mondo. Tra questi atleti ci sono Kim Jin Ho (tiro con l’arco), Jang Ji-Won (taekwondo), Kim Hyun OK (pallamano), Lee Bo-Na (tiro), Lee Eun-Sil (ping pong), Jang Mi Nam (sollevamento pesi), Jin Sun-Yu (pattinaggio), Seok Eun-Mi (ping-pong), Byun Chun-So (pattinaggio), Kim Hyung Mee (pallamano), Hyun Tung-Hwa (ping-pong), Suh Kwang-Mi (hockey su prato), Jang Young-Ja (ping-pong), Sun-Hee Lee (taekwondo), Se Ri Pak (golf), Cho-Hyun Kang (tiro), Kim Soo Nyung (tiro con l’arco), Kim Hwa Soon (basket), Lee Eun Kyung ( tiro con l’arco), Bang Soo Hyun (badminton) e Hyun Sook Hee (taekwondo).

Yoo Nam-Kyu ha vinto una medaglia d’oro nel singolare di ping pong maschile alle Olimpiadi di Seoul.

Il primo campionato mondiale di pallavolo femminile giovanile è stato vinto dalla Corea del Sud in una finale contro la Repubblica popolare cinese.

Jae-Wang Kang è stato uno dei migliori giocatori di pallamano del 20° secolo. Con il suo gioco eccezionale, la Corea del Sud ha vinto la medaglia d’argento nella pallamano alle Olimpiadi del 1988.

La Corea del Sud ha vinto tre volte la medaglia d’oro nel basket maschile ai Giochi asiatici (1970, 1982 e 2002).

La squadra di pallavolo femminile peruviana è stata allenata da Man Bok Park, nata in Corea del Sud. Immediatamente dopo che la squadra femminile peruviana non riuscì a qualificarsi per i Giochi Olimpici del 1972, la Federazione peruviana di pallavolo nominò Man Bok Park come capo allenatore della nazionale maggiore. Man Bok Park ha dichiarato: “In quattro anni intendo fare del Perù uno dei primi sei al mondo”. In pochi mesi la nazionale peruviana è cambiata. Si aspettava dedizione e un bando dal loro vocabolario della parola “vacanza”. Ha vinto la medaglia d’oro ai Campionati Sudamericani del 1993, la medaglia d’argento ai Mondiali del 1982, la medaglia d’argento ai Goodwill Games del 1986, la medaglia d’argento alle Olimpiadi del 1988, la medaglia di bronzo ai Mondiali del 1986 e la medaglia di bronzo ai Giochi Panamericani del 1991.

La Repubblica di Corea ha ospitato la 27a Coppa del Mondo di baseball nel 1982. La squadra coreana ha battuto il Giappone conquistando il primo posto. Questa è stata la prima volta in cui un paese diverso da Venezuela, Colombia o Porto Rico ha vinto il campionato del mondo.

Yang Jung-Mo ha vinto la medaglia d’oro olimpica per il wrestling freestyle alle Olimpiadi del 1976 a Montreal, in Canada. Tuttavia, ha perso la possibilità di difendere il suo titolo quando la Corea del Sud ha boicottato le Olimpiadi nel 1980 in URSS.

I Giochi Universitari Mondiali del 2003 si sono svolti a Daeju, nella Repubblica di Corea.

La Corea, uno dei paesi più poveri del mondo negli anni ’50, partecipò per la prima volta ai Giochi asiatici ai Giochi asiatici del 1954 a Manila, nelle Filippine.

La Repubblica di Corea ha inviato 9 sportive ai Giochi Olimpici Invernali di Lillehammer (Norvegia) nel 1994.

Kim Hwa Soon è il miglior giocatore di basket nella storia della Corea. Nel 1984, ha finalmente realizzato il suo sogno di competere ai Giochi Olimpici, aiutando la squadra coreana a vincere una medaglia d’argento ai Giochi di Los Angeles.

Negli anni ’80, la Corea aveva famosi giocatori di pallavolo in Asia. Erano Jang Suk Han, Jong-Il Yoon, Hee-Kyung Gae e Byung-Sun Lee.

Gli sportivi coreani si sono esibiti in modo eccellente in eventi internazionali in sport come tiro con l’arco, badminton, baseball, basket, boxe, kayak, ciclismo, equitazione, calcio, golf, ginnastica, pallamano, scherma, hockey su prato, judo, karate, tiro a segno, softball, sincronizzato nuoto, ping pong, pallavolo, beach volley, sollevamento pesi e wrestling.

Yeo Woon-Kon era un membro della squadra coreana che ha vinto il torneo di hockey su prato ai Giochi asiatici del 2002. Ha anche vinto la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Sydney.

La squadra giovanile coreana ha vinto la Coppa d’Asia nel 1981 e si è qualificata per la Coppa del Mondo della Gioventù FIFA a Sydney, in Australia.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *