Cucinare le verdure con pentole senz’acqua – Parte 2

Cucinare correttamente le verdure non deve essere una situazione congetturale. Seguendo alcune semplici indicazioni, puoi assicurarti che le tue verdure fresche o surgelate diventino gustose, invitanti e cotte alla perfezione ogni volta.

Cucinare le verdure fresche

Per cuocere le verdure fresche, mettete le verdure in una padella che sarà quasi completamente piena una volta inserite le verdure. Quando si cucina con pentole senz’acqua, cuocere le verdure in una padella troppo grande per la quantità che si sta cucinando può essere un problema. Quindi sciacquare le verdure con acqua fredda e togliere l’acqua in eccesso. L’acqua che si attacca alle verdure più l’umidità naturale della verdura fornirà abbastanza umidità per cucinare senza acqua.

Coprite la padella, chiudete lo sfiato e fate cuocere medio-basso calore. Quando il coperchio gira liberamente su un cuscino d’acqua, si è formata la tenuta al vapore. Cuocere secondo la tabella dei tempi che segue: Non sbirciare. In questo modo non solo si allunga il tempo di cottura, ma si aumenta anche il rischio di bruciare le verdure perché il sigillo di vapore è rotto. A cottura ultimata verificarne la cottura con una forchetta. In caso contrario, coprire la padella, chiudere lo sfiato e aggiungere da 2 a 3 cucchiai. di acqua al bordo per ristabilire la tenuta al vapore. Cuocere a fuoco basso per 5-10 minuti.

Cottura di verdure surgelate

Non scongelare le verdure. Anche in questo caso la dimensione della padella utilizzata per la cottura delle verdure è importante. Una volta che le verdure sono state messe nella padella, la padella dovrebbe essere quasi completamente piena. Sciacquare le verdure con acqua fredda e togliere l’acqua in eccesso. L’acqua che si attacca alle verdure più la sua stessa umidità naturale fornirà abbastanza umidità per cucinare.

Coprite la padella, chiudete lo sfiato e fate cuocere medio-basso calore. Quando il coperchio gira liberamente su un cuscino d’acqua, si è formata la tenuta al vapore. Cuocere secondo la tabella dei tempi. Non sbirciare. La rimozione del coperchio distruggerà la tenuta al vapore, allungherà il tempo di cottura e potrebbe bruciare le verdure.

Tempi di cottura delle verdure:

Carciofi (interi) (da 30 a 45)

Cuori di carciofi (da 10 a 15)

Asparagi (da 10 a 15)

Fagioli, verdi (freschi, tagliati) (da 15 a 20)

Fagioli, verdi (freschi, tagliati alla francese) (da 10 a 15)

Fagioli, verdi (surgelati) (da 10 a 12)

Fagioli, Lima (freschi) (da 30 a 35)

Fagioli, Lima (surgelati) (da 10 a 12)

Barbabietole (intere) (da 35 a 40)

Broccoli (da 15 a 20)

Cavolini di Bruxelles (da 15 a 20)

Cavolo cappuccio tritato (da 10 a 15)

Carote, affettate (da 15 a 20)

Cavolfiore (da 10 a 15)

Mais (fresco) (da 15 a 20)

Mais (congelato) (da 10 a 12)

Melanzane (da 5 a 8)

Verdi (da 10 a 12)

Porri (da 12 a 15)

Funghi (da 5 a 10)

Gombo (da 15 a 20)

Cipolle (intere) (da 15 a 20)

Pastinaca (a fette) (da 15 a 20)

Piselli (surgelati) (da 5 a 7)

Patate (squartate) (da 20 a 25)

Patate (intere) (da 30 a 35)

Patate dolci (da 30 a 35)

Spinaci (surgelati) (da 8 a 10)

Spinaci (freschi) (da 15 a 20)

Zucca, estate (giallo) da 15 a 20)

Zucca, inverno (da 25 a 30)

Zucchine, zucchine (da 20 a 25)

Pomodori (da 10 a 15)

Rape e rape (da 25 a 30)

*I tempi di cottura riflettono il tempo dopo si forma la tenuta al vapore, che di solito richiede dai 3 ai 5 minuti. Nota: per mantenere le verdure calde e pronte da servire, tieni il coperchio e lo sfiato chiusi. Le verdure rimarranno calde nella padella per circa 20-25 minuti.

Non lasciare che il concetto di cucinare senz’acqua ti spaventi. Quando lo proverai, scoprirai presto quanto sia facile utilizzare effettivamente pentole senz’acqua se segui i principi di cui sopra. Sì, cucinare con pentole senz’acqua è salutare perché le verdure cuociono nei loro succhi naturali, ma scoprirai presto quanto sono gustosi e saporiti i tuoi pasti preparati. Le pentole Gourmets offrono un’ampia varietà di prodotti in acciaio inossidabile senz’acqua di qualità insieme a suggerimenti e ricette salutari che possono essere facilmente adattate alle tue pentole senz’acqua.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *