Cosa possono insegnarti i lottatori di sumo sulla perdita di peso

C’è un solo sport in cui gli atleti cercano di aumentare di peso e di ingrassare il più possibile: il sumo. Le dimensioni sono un netto vantaggio per i lottatori di sumo, quindi in realtà fanno tutto il possibile per accumulare peso.

Abbiamo pensato che sarebbe stato interessante dare un’occhiata ad alcune delle cose che i lottatori di sumo fanno per ingrassare, così puoi capire come fare il contrario ti aiuterà a PERDERE grasso.

1. Salta la colazione. Privare i loro corpi di cibo dopo otto ore di digiuno durante il sonno mantiene il loro metabolismo funzionante a metà velocità, come se fossero ancora addormentati, quindi bruciano meno calorie durante il giorno.

Cosa puoi imparare da esso: se stai cercando di perdere peso, fai colazione non appena ti svegli. Mangiare “risveglia” il tuo metabolismo e alimenta il motore di combustione dei grassi del tuo corpo.

2. Esercizio a stomaco vuoto. Senza cibo per carburante, il tasso metabolico di un lottatore di sumo rimane BASSO in modo da bruciare meno calorie durante l’allenamento. Fare qualsiasi tipo di esercizio può esaurire rapidamente lo zucchero disponibile (la fonte di energia del tuo corpo) nel flusso sanguigno. Quando il livello di zucchero nel sangue diminuisce, il tuo corpo pensa che stai morendo di fame e cerca di conservare il grasso spegnendo il tuo metabolismo.

Cosa puoi imparare da esso: se stai cercando di perdere peso, è importante che mangi prima e dopo un allenamento di resistenza. Mangia sempre un pasto o un buon spuntino da 30 a 60 minuti prima dell’allenamento e poi di nuovo entro un’ora dopo l’allenamento per evitare un calo della glicemia.

3. Mangia solo un paio di pasti al giorno. Si dice che un famoso lottatore di sumo mangi 10 ciotole di stufato, 8 ciotole di riso, 130 pezzi di sushi e 25 porzioni di manzo BBQ… tutto in un pasto, e ANCORA spazio per il deserto. Dal momento che i loro corpi possono elaborare solo così tanto cibo in una volta, il resto viene immagazzinato come GRASSO.

Cosa puoi imparare da esso: quando metti tutte le calorie in pochi pasti abbondanti, ingrasserai. Se stai cercando di perdere peso, un approccio molto più intelligente è quello di distribuire le calorie durante il giorno mangiando tre o quattro pasti e facendo uno spuntino nel mezzo. Questo previene cali e picchi di zucchero nel sangue, mantiene il tuo metabolismo in marcia e ti impedisce di diventare così affamato da mangiare troppo.

4. Fai un pisolino o vai a dormire dopo aver mangiato. I lottatori di sumo si sdraiano sempre per un lungo pisolino o una lunga notte di sonno dopo il loro “grande” pasto della giornata. Questo perché quando il corpo di un lottatore di sumo è in modalità sonno, tutte le sue funzioni, incluso il suo metabolismo, rallentano. Quindi tutto il cibo che si trova nella sua pancia viene immagazzinato come grasso.

Cosa puoi imparare da esso: se stai cercando di perdere peso, aspetta almeno un’ora dopo aver mangiato prima di andare a dormire.

5. Bere alcol in eccesso. Per accumulare sterline, alcuni lottatori di sumo bevono birra a carico del carico, consumando spesso 50 o più bottiglie alla volta. Ciò fa sì che le ghiandole surrenali scarichino un ormone chiamato cortisolo nel flusso sanguigno. Il cortisolo agisce per rallentare il metabolismo e aumentare l’accumulo di grasso.

Cosa puoi imparare da esso: se stai cercando di perdere peso, modera il consumo di alcol. Quando inizi a sentire un “ronzio”, ne hai abbastanza.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *