CORSE DI CAVALLI: come utilizzare l’handicap di viaggio

Come utilizzare l’handicap di viaggio significa che devi fare alcuni affari seri. Chi ha detto che le corse di cavalli sono facili? Con il trip handicapping devi sapere dove ottenere le informazioni necessarie per farlo. E PERCHÉ una gara è andata come è andata. Tutte le informazioni su cui puoi mettere le mani e poi il modo più sensato per interpretarle nel modo più corretto possibile. Un’interpretazione errata ti farà perdere i tuoi sudati soldi. Di seguito sono elencate alcune delle cose di cui è composto il trip handicapping che consente al giocatore di sapere perché la gara è andata come è andata.

Tali elementi che compongono l’handicap di viaggio nelle corse sono: andatura, velocità, classe del cavallo, superficie della pista (sporco, tappeto erboso, sintetico, ecc.)condizione della pista (sciatto, fangoso, asciutto, ecc.), cavalli che sbattono contro altri cavalli, dover girare intorno ad altri cavalli, cose come polvere, fango, terra, fango, code di altri cavalli nella sua faccia e negli occhi, perdere un terreno solido o la presa della pista durante la corsa, dover recuperare diverse decine di piedi , velocità, slancio, energia del cavallo, peso trasportato, abilità del fantino e il modo in cui cavalca il cavallo, tempo (caldo, freddo, umido, ecc.), distanza (percorso o sprint), attrezzatura, farmaci assunti, età, sesso, forma del cavallo in quella corsa, stili di corsa, livello di esperienza di corsa, ecc. Ecco come utilizzare in una certa misura l’handicap di viaggio.

Insieme a questo c’è: la struttura della razza (trovato in cima alla linea del mattino e DRF). Si tratta in particolare di quali cavalli andrà a correre e delle loro qualità, pedigree e linea di sangue, turni e tempi di svolta, problemi al cancello (comportamento indisciplinato, ecc.)quanti cavalli è uscito dal cancello tra gli altri cavalli, stato fisico e mentale del cavallo oggi a 15-20 minuti prima della gara, specialista in erba o fango o terra o sabbia o sintetico, allenamenti, resistenza, attività illegale e corruzione sullo sfondo (farmaci illegali o fantino e/o allenatore che lanciano la gara), spedizionieri di un altro paese o stato.

Insieme a quelli ci sono: quale corsia della pista è a cavallo, accelerare e rallentare più volte durante la gara, quasi cadere, già stanco prima della gara o al cancello o alla prima o seconda posizione di “chiamata”, dimensioni del campo , ecc. Ogni piccola cosa suscettibile di essere handicappata costituisce il viaggio di un cavallo. Quindi il giocatore ha bisogno di molte informazioni per esprimere un giudizio ben modellato e convincente.

Per fare il viaggio cerca informazioni da:

(1) video della gara particolare(S) in questione.

(2)utilizzare commenti da qualsiasi luogo sulla gara(S) in questione.

Anche: (3) parla con i tuoi associati e le altre parti del gioco che possono dare opinioni ferme su quella particolare razza(S) o cavallo(S).

(4) ascolta i commentatori online o TV, ecc. Tieni presente che le corse sono composte da due divisioni principali: profitto e handicappato. Questo è in parte come utilizzare l’handicap di viaggio.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *