Consigli per la caccia al fagiano

Naturalmente, il primo consiglio è quello di caricare il fucile prima di iniziare a cercare degli uccelli.

Buoni luoghi per trovare i fagiani sono i fondali lacustri asciutti con una quantità significativa di sterpaglia secca ed erbacce che sono all’altezza del ginocchio fino alla vita o, ai margini dei campi di grano o di mais.

Il fagiano gallo (maschio) è quello che vuoi cacciare. È colorato in modo colorato con lunghe penne della coda bruno-rossastre e una testa rossa e verde. Ha un anello bianco intorno al collo e ha il corpo rosso-arancione e nero. La gallina (femmina) fagiano è più piccola del gallo. È per lo più marrone chiaro su tutto il corpo e ha penne della coda corte di colore marrone chiaro.

I fagiani seguono un programma di routine come il tuo caffè mattutino. Comprendere la loro routine può aumentare la probabilità di stanare un gallo.

Prima dell’alba i fagiani iniziano la loro giornata nei siti di posatoio. Di solito si tratta delle aree tra il ginocchio e l’erba alta fino alla vita o le erbacce, dove hanno trascorso la notte. Alle prime luci dell’alba si dirigono in qualche luogo per trovare ghiaia o ghiaia, come bordi di strade, campi di grano o aree simili.

Di solito iniziano a nutrirsi intorno alle 8:00. In alcuni luoghi le ore di ripresa iniziano alle 9:00 e gli uccelli continuano a nutrirsi.

A metà mattina, i fagiani hanno lasciato i campi per una copertura densa e fitta come campi di mais in piedi, macchie di arbusti o erbe autoctone. Qui rimarranno accovacciati fino al tardo pomeriggio. Più brutto è il tempo, più il fagiano si nasconderà in profondità.

È difficile lavorare grandi campi di mais in piedi, perché i fagiani correranno per evitare i predatori. Se stai cacciando a metà giornata, scegli argini di fossati, bordi di campi, campi in erba e in profondità nelle paludi.

Quando hai un colpo riuscito, assicurati di segnare dove è caduto l’uccello in modo che non si perda sulla tua strada per raccoglierlo perché i cespugli e le erbacce rendono difficile trovare qualcosa.

Alla fine il fagiano deve mangiare di nuovo. Quindi, nel tardo pomeriggio, i fagiani si spostano dai loro punti di oziare alle aree di alimentazione e sono più facili da avvistare.

In sintesi, il momento migliore per cacciare i fagiani è la prima e l’ultima ora di caccia della giornata.

Spero questi consigli per la caccia al fagiano sono stati utili e hai una battuta di caccia di successo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *