Come individuare i tiri dalla distanza, il fattore più importante nell’handicap delle corse di cavalli

Ecco alcune domande che potresti non esserti mai posto. Più soldi persi scommettendo sono favoriti o tiri lunghi? Sei più sicuro di scommettere e stai cercando di isolare un buon cavallo o dovresti cercare la chiave per individuare i tiri lunghi? Guardala in questo modo, ogni giorno i favoriti deludono la folla e vincono solo circa un terzo delle gare. Se guardi tutti i soldi scommessi sui favoriti e gli importi più piccoli sui tiri lunghi, sembra che i favoriti in realtà assorbano più soldi.

Alcune persone cercano di trovare i preferiti vulnerabili. È un processo di pensiero popolare nell’handicap delle corse di cavalli che se un favorito non ha mai fatto ciò che gli viene chiesto, allora è vulnerabile. Ad esempio, se sta percorrendo una distanza più lunga di quella su cui ha corso e vinto in precedenza o se sta correndo su una superficie diversa, passando per la prima volta da terra battuta a tappeto erboso o su una pista poligonale, allora il cambio potrebbe non piacere e non essere all’altezza delle aspettative del pubblico. C’è una certa saggezza in quella linea di pensiero.

Perché sto scrivendo sui preferiti quando pensavi che questo articolo riguardasse i colpi lunghi? Perché la chiave per trovare tiri dalla distanza che possono vincere è trovare favoriti che non dominino. Quindi la chiave per individuare i tiri lunghi è trovare una gara con una competizione soft per cominciare. Meno si sa di un favorito, meglio è. Se ci sono molte domande su come si comporterà su una determinata superficie o distanza o persino sulle condizioni della pista, migliori sono le tue possibilità di vincere con un tiro lungo.

Ora, cosa rende buone scommesse sui tiri lunghi? Ancora una volta, potrebbero essere le incognite. I fattori sconosciuti sono cattivi indicatori per i favoriti, ma buoni per i tiri lunghi. Cerco un cavallo che sia ben allevato per qualunque cosa gli venga richiesta. Voglio un buon padre e padre di madre e quei fattori di handicap sono disponibili nelle esibizioni passate. Ad esempio, se un cavallo va sul prato per la prima volta, guardo le statistiche del padre e le statistiche del padre della madre. Potresti anche controllare la diga da sola. Se la diga ha altri puledri che hanno corso e si sono comportati bene sul tappeto erboso, questa è una grande risorsa.

Ora ecco la parte più importante del puzzle per individuare i tiri lunghi che sono buone scommesse e quello che considero il fattore più importante nell’handicap delle corse di cavalli, cercare un addestratore competente che abbia addestrato cavalli che stanno facendo ciò che chiedi a lui o il suo cavallo in gara. Questo è spesso trascurato. Ancora una volta, molte delle migliori prestazioni passate mostreranno le statistiche di un allenatore con una determinata condizione o mossa.

Se vedo un cavallo che sta correndo sull’erba per la prima volta e vedo un allenatore con una media di vittorie del 20% o superiore sul tappeto erboso, immagino che l’allenatore abbia visto il cavallo correre abbastanza per sapere se ha un buon passo sul tappeto erboso e gestirà bene la superficie. Lo stesso vale per cambiare la distanza e altri fattori. Il prossimo fattore importante è il fantino. Se c’è un fantino decente sul cavallo, so che è ben intenzionato e non solo per fare jogging. I bravi fantini con una media di vincita del 15% o più non perdono tempo con cavalli che non hanno la possibilità di segnare.

Un altro buon posto per cercare le chiavi per individuare i tiri lunghi sono gli allenamenti. Cerca un cavallo con un buon lavoro recente dalla sua ultima corsa. Ci sono altri modi per individuare un buon lavoro o anche un lavoro significativo che la folla potrebbe perdere. Presta attenzione ai lavori.

L’ultima chiave sono i soldi. Se la scuderia sta scommettendo sul cavallo, allora sai che daranno al cavaliere le istruzioni per vincere. Utilizzando un buon sistema come Vero handicap che analizza l’azione della tote board e i lavori raccoglieranno degli ottimi colpi lunghi. Mentre le percentuali di vincita delle tue scommesse sul tiro lungo non saranno così alte come la percentuale di vincita dei favoriti, i guadagni sono molto più alti, quindi la differenza viene facilmente compensata.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *