Come gestire i giorni imprevisti al chiuso durante una vacanza in una baita

Una delle migliori attività invernali sia per gli appassionati di sport che per i vacanzieri è una bella gita sugli sci vecchio stile. Durante i mesi invernali, non sorprende che tutti gli hotel e le cabine siano prenotati e pieni di vacanzieri desiderosi di trascorrere fine settimana o addirittura settimane sugli sci a loro piacimento. Tuttavia, anche la vacanza meglio pianificata può subire alcune battute d’arresto. Il clima di montagna è noto per la sua imprevedibilità e può diventare improvvisamente pericoloso rapidamente. Blizzard e tempeste di ghiaccio possono bloccare le piste da sci per giorni. Cosa farai se non riesci a scendere in pista? Ecco come gestire i giorni inaspettati al chiuso durante una vacanza in baita.

1. Vai invece con le racchette da neve

Forse il tempo è troppo pericoloso in montagna. Tuttavia, questo non significa che non puoi allacciare le racchette da neve agli scarponi e andare a fare una passeggiata nella tua località sciistica preferita! Le racchette da neve sono un ottimo modo per fare esercizio e vivere la natura. La parte migliore è che un po’ di neve in più rende l’avventura più divertente. Finché non sei bloccato in una situazione meteorologica pericolosa per la vita, le racchette da neve potrebbero semplicemente salvare la giornata quando i tuoi piani di sci vengono cancellati.

2. Dopo lo sci

Aprés ski è un termine per uscire con gli amici e rilassarsi dopo una lunga giornata sugli sci. Tuttavia, non devi essere stanco e morso dal gelo per partecipare a questa attività. Se il tempo inclemente ha annullato i tuoi programmi di sci, passa subito a rilassarti in un saloon, in un pub o nel bar della hall dell’hotel o goditi un caffè caldo mentre cade la neve. La maggior parte delle città di montagna ha pub e saloon appositamente per questo scopo e potrebbe anche avere alcune bevande speciali eccitanti per contrassegnare qualsiasi tempo tumultuoso.

3. Rilassati all’interno

Approfitta appieno dei servizi offerti nel tuo alloggio e goditi una giornata rilassante e senza stress al chiuso. La maggior parte degli alloggi in hotel includerà i servizi di base necessari per farti sentire a casa. Rimani a casa e rilassati con una cioccolata calda e guarda un film sulla televisione via cavo o su DVD. Accomodati sul divano o a letto con un buon libro, o semplicemente invita i tuoi amici per un drink e una partita a carte.

4. Vai invece ad un appuntamento

Anche se la tua pausa sugli sci non è stata intenzionale, potrebbe essere la scusa perfetta per rallentare e lasciare che la vacanza prenda una svolta più romantica. Le migliori città di montagna offrono un’ampia varietà di esperienze culinarie raffinate. È disponibile di tutto, dal cibo americano alle opzioni più culturalmente diverse. Porta fuori la tua dolce metà per un po’ di vino e cena e salva le seggiovie per un altro giorno.

5. Vita notturna

Dopo aver trascorso un pomeriggio dedicandosi alle attività di Aprés Ski, potrebbe essere necessario fare un salto di qualità. Esci in città e goditi balli, musica dal vivo e club sociali.

Non lasciare che il maltempo ti impedisca di goderti la vacanza. Con questo elenco di attività, non hai scuse per lasciare che eventi sfortunati ti impediscano di divertirti.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *