Come fare la cera per tavole da surf

Vuoi sapere come fare la cera per tavole da surf?

Cosa potresti chiedere per te? Soprattutto perché puoi prenderlo per un dollaro al bar, sono tre dollari dove vivo, ma non vale comunque la pena, giusto? Destra.

Ma perché non provarci almeno una volta. Il fai-da-te ti renderà più informato e molto più di un surfista completo.

Ci sono molte ricette diverse per fare la cera da surf e sembrano essere tutte custodite da vicino come l’originale Col. Sanders Chicken Recipe. È solo cera.

La maggior parte delle cere da surf sul mercato oggi utilizzano un’intera serie di sostanze chimiche e per coloro che vogliono provare a crearne una, queste ricette (a base di petrolio) sono quasi impossibili da realizzare. Seriamente, dove dovresti trovare alcuni degli ingredienti come i poliisobutileni Vistanex, penso che Exxon mobile potrebbe venderlo o qualcosa del genere e, a meno che tu non abbia intenzione di fare mille barrette, non penso che sia economicamente fattibile per un progetto casalingo.

Fare una cera da surf a base organica è molto più semplice. Non sto battendo la cera da surf a base di petrolio; Io lo uso per tutto il tempo. Ma fare una cera organica non fa male e se funziona altrettanto bene, allora è una parte in meno del surf che dipende dal petrolio.

Ci sono solo due ingredienti di cui hai bisogno per fare una cera da surf organica con acqua calda

  • cera d’api
  • Olio di cocco

Questo è tutto! Aggiungi la resina dell’albero se desideri una cera a temperatura ambiente. (La resina dell’albero è un po’ difficile da ottenere, ma puoi acquistarla in una forma granulare o toccare un albero)

La ricetta:

Acqua calda: 4 parti di cera d’api in 1 parte di olio di cocco.

Acqua fredda: 4 parti di cera d’api in 1 parte di olio di cocco e 1 parte di resina.

Parti necessarie:

  • Doppia caldaia (due pentole una più grande dell’altra, riempi quella più grande con un po’ d’acqua, metti quella più piccola all’interno di quella grande, ecco dove andranno i tuoi ingredienti)
  • La cera d’api può essere acquistata da molti luoghi diversi.
  • Con l’olio di cocco puoi fare l’olio o acquistarlo in un negozio.
  • Tree Sap (solo ricetta con acqua fredda) in grado di acquistare in negozio o toccare un albero.
  • Stampi in cera praticamente qualsiasi cosa può essere utilizzata come vaschette per cubetti di ghiaccio o qualsiasi tipo di vecchia tazza.
  • Qualcosa per mescolare gli ingredienti come un cucchiaio di legno.

Sciogliere gli ingredienti a bagnomaria e mescolare continuamente, quando sarà tutto liquefatto versare in uno stampo. Aspetta che si raffreddi/si indurisca e il gioco è fatto. Questa è una ricetta molto semplice, ci sono sicuramente ricette biologiche più complicate là fuori, ma questo dovrebbe andar bene.

Ho fatto la ricetta dell’acqua calda e funziona benissimo, molto appiccicosa e ha anche un buon profumo. Una cosa da considerare è giocare con i rapporti per ottenere una cera più dura/morbida. La mia cera che ho fatto è un po’ morbida per l’acqua calda, quindi tende ad aver bisogno di essere trattata o ricerata prima di ogni surf, il che non è un grosso problema.

Buona fortuna.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *