Che cos’è un doppio contatto e un sollevamento nella pallavolo?

Nel gioco della pallavolo, troverai le regole su come il giocatore può impostare la pallavolo. Può essere particolarmente aggravante avere giocatori costantemente chiamati per il contatto illegale della palla. Essere un allenatore è senza dubbio abbastanza snervante senza che tu debba sopportare regolarmente un giocatore che lo fa costantemente.

Ci sono essenzialmente due tipi di errori quando si tratta di impostare o passare la palla: doppi contatti e alzate. Scoprirai le condizioni alla regola del doppio contatto; tuttavia, come noterai, non troverai eccezioni al sollevamento. Le regole del beach volley e quelle della pallavolo indoor si applicano entrambe agli esempi seguenti. Tuttavia, il beach volley contiene un’eccezione.

Doppi contatti

Un doppio contatto eseguito da un giocatore di pallavolo sul tocco iniziale è essenzialmente legale. Per illustrare, se lo schiacciatore colpisce la pallavolo, il giocatore che esegue la difesa potrebbe toccare la palla due volte nel tentativo di scavare la palla. Il doppio contatto non dovrebbe essere chiamato fino a quando non viene effettuato il contatto dopo il gioco principale sulla palla. Un diverso scenario fattibile per un giocatore che fa un tocco genuino è se la palla rimbalza sull’avambraccio, quindi sulla tua spalla. Questo è certamente accettabile a patto che il giocatore esegua un “movimento atletico” durante tutto il contatto della pallavolo. Il doppio contatto verrà fischiato quando un palleggiatore commette un errore impostando la palla o passando la palla, ancora una volta, dopo il primo contatto. È in qualche modo facile vedere un doppio contatto perché la palla uscirà dalle mani del giocatore con molti giri e sembrerà semplicemente imbarazzante.

Ascensori

Sollevare la pallavolo, che è essenzialmente prendere o lanciare la palla, non è consentito durante l’intera partita. Lì non troverai eccezioni a questa regola. Quando un giocatore o un palleggiatore fondamentalmente prende o lancia la palla, questo è un passaggio. La palla si ferma nelle mani del giocatore e deve essenzialmente essere lanciata. Questo è un passaggio chiamato e i giocatori di pallavolo indoor probabilmente non se la caveranno mai. un ottimo esempio di questo è quando un palleggiatore cerca di impostare la palla da “sotto la cintura”. La palla dovrà essere sollevata sopra le spalle affinché il palleggiatore possa posizionarla. Questo accade spesso e sarà sempre chiamato ascensore. Il beach volley in realtà ha regole diverse per questo. Le regole del beach volley consentono di sollevare leggermente la pallavolo durante l’impostazione. In realtà sembra che il palleggiatore prenda la palla e la lanci. Tuttavia, per qualche ragione, questo è consentito nel beach volley. Non sorprende che non possa essere un totale catch and throw. Dovrebbe essere tutto in un unico movimento. Quindi, cercando di impostare esattamente allo stesso modo indoor dei palleggiatori in spiaggia, l’arbitro probabilmente fischierà ogni volta. È divertente poiché puoi notare spesso i setter che chiaramente sono giocatori di beach volley.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *