Certificazione subacquea: cosa aspettarsi durante la formazione per la certificazione subacquea

Quindi, come si ottiene la certificazione subacquea? L’unico modo per ricevere questa certificazione è iscriversi a una scuola di immersioni subacquee che basa il proprio curriculum con un’agenzia di formazione subacquea riconosciuta. Tali agenzie di certificazione subacquea regolano e rappresentano professionisti e operatori subacquei promuovendo allo stesso tempo lo sport e l’ambiente marino.

Dopo aver completato con successo la formazione, sarai certificato come subacqueo. Riceverai quindi una licenza di immersione subacquea che ti consentirà di immergerti con operatori subacquei e noleggiare l’attrezzatura subacquea.

Poiché ci sono molte diverse agenzie di certificazione subacquea in giro, vale la pena scoprire quali sono più vicine a casa tua. È importante capire che l’approccio alle immersioni subacquee varierà per ciascuna agenzia. Tuttavia, le agenzie più popolari offriranno una formazione molto simile per le immersioni ricreative e si riconosceranno reciprocamente le qualifiche.

Alcune agenzie sono organizzazioni globali come PADI e NAUI e quindi riconosciute in tutto il mondo, mentre altre agenzie sono strettamente legate al loro paese di origine.

Lezioni subacquee – Teoria

Nella parte teorica, imparerai le tecniche di sicurezza delle immersioni subacquee e i concetti di base delle immersioni. Probabilmente guarderai video che ti introducono alle immersioni e sarai informato sulle pratiche di sicurezza delle immersioni. All’interno delle lezioni teoriche imparerai anche i diversi segnali manuali subacquei per l’uso della comunicazione subacquea.

Soprattutto, ti verranno presentate le diverse attrezzature subacquee che utilizzerai presto. Durante questo periodo leggerai anche libri di testo e acquisirai una comprensione del rapporto tra profondità e pressione. In questa parte delle lezioni di immersione verrà fornita anche la conoscenza di come utilizzare le tabelle di immersione per pianificare un’immersione e di assemblare e mantenere l’attrezzatura subacquea.

Lezioni subacquee – Formazione in acque confinate

La parte successiva delle tue lezioni subacquee è l’addestramento in acque confinate. Infine, in questa parte del corso subacqueo, farai effettivamente la tua prima esperienza di respirazione sott’acqua. Queste sessioni ti insegneranno a usare la tua attrezzatura e a praticare le tue capacità di galleggiamento e di superficie. Ci sono molte abilità da praticare e imparare, quindi probabilmente avrai diverse sessioni per esercitarle.

Al termine della teoria e delle sessioni confinate, ti verrà richiesto di superare un esame finale per passare alla parte in acque libere del programma.

Lezioni subacquee – Formazione Open Water

La parte finale è l’allenamento in acque libere. Qui potrai testare le abilità apprese dalle precedenti sessioni di allenamento in acqua confinata. Qui eserciterai le abilità subacquee con il tuo istruttore fino a quando non sarai completamente sicuro e potrai eseguirle con facilità in una vera situazione di immersione.

Durante queste immersioni, ti verrà dato un orientamento su alcune delle condizioni locali e dell’ambiente in cui ti immergerai una volta completato il corso. La cosa buona è che potrai anche dare un’occhiata allo scenario sottomarino. Preparati a diventare dipendente dalle immersioni. Questi test di valutazione delle abilità sono distribuiti su circa quattro diverse immersioni. Una volta che il tuo istruttore sarà soddisfatto dei tuoi progressi e avrà superato tutti i test necessari, sarai certificato come subacqueo ufficiale.

Copyright (c) 2010 Scuba-Snorkeling-Adventures.com. Tutti i diritti riservati.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *