Carte Hockey – Collezionare il gioco che amiamo

L’hockey è in circolazione da quello che sembra un’eternità. Il campionato è stato organizzato nel 1917 a Montreal, Quebec, Canada dopo la sospensione delle operazioni della sua organizzazione precedente, la National Hockey Association (NHA), fondata nel 1909. È iniziata con quattro squadre e, attraverso una serie di espansioni, contrazioni e traslochi, il campionato è ora composto da 30 squadre franchising attive. Come canadesi, siamo orgogliosi di dire che l’hockey è il nostro gioco, è nato in Canada e ha una ricca storia e le persone provano una passione speciale per questo. Se sei canadese è probabile che tu abbia una squadra preferita e, in tal caso, è probabile che la squadra sia una delle restanti sei squadre residenti in Canada. La tua squadra è una squadra che viene tifata nei momenti belli e brutti. Come fan dell’hockey, siamo orgogliosi delle nostre squadre e molti di noi amano l’hobby della raccolta di cimeli dell’hockey. Un importante oggetto da collezione è la carta da hockey. I fan più irriducibili dell’hockey che amano collezionare carte da hockey hanno visto molti cambiamenti nel settore dai primi giorni del collezionismo di Parkie, ai tempi attuali che presentano la scatola degli hobby dell’hockey.

Nell’odierno mercato delle carte da hockey, vediamo diversi marchi con una vasta gamma di diversi tipi di carte. Se guardi al mercato dal punto di vista della scatola degli hobby dell’hockey e non dal pacchetto, vediamo i prezzi dei prodotti che vanno da venti dollari fino a otto e novecento dollari. Vediamo i principi di base della domanda e dell’offerta in gioco nel mercato odierno. I prodotti più economici sembrano avere una produzione molto più ampia, mentre i prodotti costosi hanno una produzione limitata. Come collezionista irriducibile, l’emozione di estrarre una carta rara da una scatola è qualcosa che non può essere spiegato a parole. Ogni giorno vediamo collezionisti postare online in blog e forum sulla speciale carta rara che hanno estratto da una scatola da hockey. Attraverso carte rare otteniamo un grande valore in ciò che abbiamo ottenuto. Il campo e i valori monetari possono essere trovati nelle carte da hockey.

Potresti chiederti perché le società di carte si preoccupano di produrre prodotti di fascia bassa che hanno poco o nessun valore per il collezionista esperto. La parola chiave lì è stagionato. Ricordiamo tutti di essere stati bambini e di aver collezionato quelle carte da hockey economiche per il brivido dell’hobby. Questo è ancora vivo nei bambini nel mercato di oggi. Le aziende si rendono conto di quanto le carte da hockey possano significare per un bambino. Questo è il motivo per cui vediamo ancora pacchetti di carte da hockey in vendita nel nostro negozio all’angolo locale. Il mercato di oggi è organizzato in modo che il collezionista esperto possa divertirsi acquistando prodotti limitati e costosi e godersi le carte rare e speciali ottenute. Fortunatamente, i giovani possono ancora divertirsi a estrarre quella carta speciale da pacchetti accessibili a prezzi accessibili. Giovani, vecchi, ricchi e poveri possono tutti partecipare all’emozione di collezionare le carte delle nostre squadre preferite della NHL.

Sembra che da quando l’hockey è rinato nella stagione 2005, abbiamo assistito a un aumento dell’interesse per le carte da hockey. Ricorda, la stagione 2004 non è mai avvenuta. Non c’è stato hockey per più di un anno. Il nuovo interesse generato può essere attribuito in parte alle nuove giovani superstar del campionato, così come al fatto che noi canadesi abbiamo davvero perso il gioco che amiamo. Per qualsiasi motivo, amiamo il gioco dell’hockey e le nostre carte da hockey. L’hobby dell’hockey sopravvive e continua a migliorare.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *