Caccia al cervo – Come passare il tempo aspettando il tuo dollaro

Durante la caccia al cervo, può sembrare che il tempo possa trascinarsi all’infinito. Dopotutto, non è che puoi divertirti con un lettore DVD portatile o anche con una radio come facciamo nel “mondo reale”. Siete solo voi e la natura, e niente in mezzo. Un cacciatore deve trovare un modo per rendere interessanti tutte le parti della caccia al cervo, non solo le parti di localizzazione e tiro.

Un cacciatore può iniziare a sentirsi una guardia fuori Buckingham Palace: incapace di muoversi, non importa quale insetto o creatura si presenti. Non importa l’ora, non importa il tempo. È molto importante che un cacciatore non si addormenti, specialmente quando si trova su un albero.

Addormentarsi su un albero può causare gravi lesioni. Inoltre, se ti addormenti, potresti perdere un grosso dollaro, proprio sotto il tuo albero. Ancora peggio, potresti iniziare a russare e spaventare ogni creatura vivente entro miglia di distanza.

Quindi, come puoi ravvivare la tua caccia al cervo e renderla più interessante?

· Musica: sì o no. Con la popolarità dei lettori mp3, alcuni cacciatori hanno iniziato a portare con sé il proprio tipo di intrattenimento. Naturalmente, se vuoi davvero catturare un cervo, dovresti tenere le orecchie sempre aperte. Molte persone sentono un cervo prima ancora di vederlo. Inoltre, a meno che tu non abbia delle fantastiche cuffie, il suono si estenderà oltre il tuo orecchio. E, come pensiero secondario, alcune persone non possono fare a meno di battere i piedi o cantare a ritmo di musica… OK in città, male quando cacciano i cervi. Quindi, basta dire no alla musica.

· Un modo per rimanere sveglio è rimanere il più consapevole possibile. Amo essere costantemente sotto controllo di ciò che mi circonda. Concentro tutta la mia attenzione sulla ricerca di un cervo. Esamino costantemente l’area e uso sempre la mia visione periferica. Tengo le orecchie aperte a qualsiasi suono. La maggior parte delle volte, anche nei pomeriggi in cui vedo un cervo, vedrò molti altri tipi di animali selvatici e l’esperienza è incredibile.

· Quindi, anche io non riesco a concentrare tutta la mia attenzione completamente sulla caccia al cervo tutto il tempo. Quindi, inizio a giocare nella mia testa:

o Prendo il nome di un personaggio famoso, primo e ultimo, poi devo pensare a un altro personaggio famoso il cui nome inizia con la prima lettera del cognome, e così via. Questo può intrattenermi per circa mezz’ora.

o Trovo una parola, di solito da qualche parte sulla mia attrezzatura, e la spezzo e vedo quante altre parole riesco a trovare. Ad esempio, dalle parole “cervo cieco”, ottengo le parole reed, beer, bind, binder, blinded, dine, ecc.

o Conto alberi o altri oggetti.

o Filosofo.

o Compongo sinfonie nella mia testa.

o Cerco di pensare a un animale per ogni lettera dell’alfabeto.

o Svuoto la mia mente da tutti i problemi.

o Medito.

L’importante è lasciare che la tua mente vaghi e giochi solo per brevi periodi di tempo. Quindi concentra le tue attenzioni su ciò che ti circonda finché non avrai bisogno di un’altra pausa mentale.

Per alcune persone, la caccia al cervo è monotona. Ma poi ci sono quelli di noi che amano la calma e la “noiosità” della caccia al cervo. Tutta l’attesa vale la pena, solo per quei pochi momenti emozionanti in cui avvistare e sparare a un cervo.

Inoltre, dopo un fine settimana di caccia al cervo, mi sento ringiovanito. Il tempo trascorso da solo in natura libera la mia testa da ogni stress. Mi siedo, penso e risolvo quasi tutti i miei problemi dell’anno precedente. Imparo di più su me stesso. Imparo di più sulla natura. Ci sono poche cose migliori per me.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *