Allenamento di Beach Volley – Perché cambiare lato a metà partita?

Questo articolo è per fornirti alcuni suggerimenti sul beach volley, principalmente perché i giocatori cambiano lato a metà partita. Hai mai guardato il beach volley in tv e ti sei chiesto perché le squadre cambiavano squadra nel bel mezzo della partita?

Il beach volley è un gioco completamente diverso dalla pallavolo indoor 6 contro 6. Un’ovvia differenza è il fatto che si gioca all’esterno negli elementi. Quindi hai molti altri fattori da considerare come vento e sole. Questi sono i 2 motivi principali per cui le squadre cambiano lato su multipli di 7 nel mezzo delle partite. Una parte avrà sempre un vantaggio sull’altra perché il sole sarà negli occhi di una squadra o il vento sarà a favore di una parte più dell’altra. Quindi, per eliminare questi vantaggi o svantaggi, le squadre cambiano lato quando la somma dei punti di entrambe le squadre ammonta a 7 o multipli di sette.

Ad esempio, quando il punteggio è di 8 a 6, le squadre cambieranno squadra. Oppure, se il punteggio è 14 a 14 o anche 14 a 0, cambieranno lato per mantenere tutto equo.

Questa non è l’unica differenza dalla pallavolo indoor a quella outdoor, l’intero gioco è diverso per quanto riguarda le regole. Ad esempio nel beach volley non puoi aprire la punta della mano, impostare il servizio, il set laterale sopra la rete o avere set dall’aspetto sciatto. Tutto deve essere pulito e il set non deve girare. Ecco perché ti permettono di tenere la palla un po’ più a lungo nella pallavolo sulla sabbia perché vogliono che esca pulita.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *