5 differenze tra pallavolo indoor e outdoor

Ci sono solo due tipi generali di pallavolo: pallavolo indoor e pallavolo all’aperto o beach volley. I due differiscono non solo in termini di posizione. Possono condividere alcune somiglianze come l’uso del sistema di punti di raccolta nel punteggio e il vantaggio di 2 punti richiesto per dichiarare una vittoria, ma le differenze sono molto più delle somiglianze.

Dimensioni della corte

La pallavolo indoor ha in realtà un campo più grande rispetto alla pallavolo all’aperto. Il campo standard della pallavolo indoor misura 18 m x 19 m mentre quello del beach volley è molto più piccolo a 16 m x 8 m. Il campo da pallavolo all’aperto è più piccolo perché è più difficile correre sulla sabbia rispetto al campo duro della pallavolo indoor.

Un’altra differenza oltre alle dimensioni è che nella pallavolo indoor esiste una linea di attacco parallela tracciata a 3 metri dalla linea centrale. I giocatori dell’ultima linea devono stare attenti a rimanere dietro questa linea quando colpiscono la palla. Al contrario, non esiste una linea di attacco nella pallavolo all’aperto e i giocatori possono colpire la palla praticamente ovunque.

Sfera

La pallavolo indoor è più pesante e solitamente realizzata in pelle. Una palla pesante si muove più velocemente e può essere colpita molto più forte, cosa che si adatta alla pallavolo indoor. Il beach volley, d’altra parte, è più grande, più morbido e leggero, permettendogli di fluttuare nell’aria e richiedendo ai giocatori di usare il tempo per muovere la palla.

Giocatori per parte

Ci sono 6 giocatori per lato nella pallavolo indoor. Ogni giocatore è uno specialista in una determinata posizione ma deve prendere parte a rotazioni attive e cambi complessi.

La pallavolo all’aperto è diversa in quanto è giocata in doppio. Inoltre, non ci sono posizioni specializzate a parte i lati destro e sinistro. I giocatori di beach volley sono bravi giocatori a tutto tondo che sono in grado di colpire, scavare e bloccare. Tuttavia, ai livelli più alti della pallavolo all’aperto, un giocatore di solito è specializzato nello scavo e l’altro nel blocco.

Punteggio

Una partita di pallavolo indoor è composta da 5 partite o set. La prima squadra a segnare 25 punti vince il set. Tre set vinti consentono a una squadra di vincere la partita. Potrebbe essere necessario un quinto set di spareggio, ma quest’ultimo set si gioca solo fino a 15 punti.

Nella pallavolo all’aperto, una partita è composta da una serie di giochi al meglio di 3. Ciascuna delle 3 partite viene giocata a 21 punti. Due set vinti consentono a una squadra di vincere la partita. La terza partita di spareggio si gioca solo fino a 15 punti.

Uniformi

Interno divise da pallavolo si sono evoluti dai tradizionali abiti larghi a top e pantaloni in jersey più formali. Le divise da beach volley, d’altra parte, sono state etichettate come troppo rivelatrici e immodeste da alcune culture e religioni. La controversia ha portato alla decisione della Federazione Internazionale di Pallavolo nel 2012 di consentire top con maniche e pantaloncini corti invece del solito bikini a 2 pezzi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *