5 consigli per la ricerca di lavoro per i neolaureati

Sfortunatamente, la ricerca di lavoro per i neolaureati può sembrare difficile. Fortunatamente, ecco subito utili consigli o suggerimenti per la ricerca di lavoro per aiutare la persona in cerca di lavoro a trovare un lavoro.

1. Volontariato

Problema: i cercatori di lavoro trovano difficile trovare un lavoro senza esperienza, ma è difficile ottenere esperienza senza un lavoro! Soluzione: se non trovi un lavoro nell’occupazione scelta, allora fai volontariato per svolgere un lavoro simile gratuitamente uno o due giorni alla settimana. Preferibilmente, fai volontariato presso un’organizzazione in cui ti piacerebbe lavorare. Oppure, fai volontariato presso un’organizzazione senza scopo di lucro. Vogliono sempre manodopera a costo zero, coglieranno al volo l’opportunità di averti come volontario, e poi otterrai un’esperienza lavorativa che ti aiuterà nella ricerca di un lavoro e otterrai un lavoro retribuito.

Esempi: (A) Una major dell’arte desiderava ardentemente lavorare in una galleria d’arte, ma non ha trovato un lavoro del genere. Come ho consigliato, si è offerta volontaria per ospitare le aperture di mostre d’arte in un museo d’arte un giorno alla settimana. Domanda = Indovina chi ha incontrato a quelle aperture? Risposta = Ha incontrato i proprietari di gallerie d’arte e uno di loro l’ha assunta. (B) Uno specialista in informatica ha avuto difficoltà a trovare un lavoro, quindi ha seguito il mio consiglio di fare volontariato nella programmazione di computer presso un’associazione di categoria senza scopo di lucro. Perché fare volontariato in un’associazione di categoria? Perché i membri dell’associazione erano dirigenti di oltre 100 aziende. La sua programmazione informatica e l’etica del lavoro hanno impressionato il direttore esecutivo dell’associazione in modo così fantastico che ha presentato la specializzazione in informatica ai dirigenti delle società appartenenti all’associazione – ed è così che ha ottenuto il lavoro IT dei suoi sogni.

2. Prendi un lavoro a basso salario – ma solo presso un’organizzazione prestigiosa

Nota per chi cerca lavoro: meno retribuzione può aiutarti a guadagnare MOLTO più retribuzione! Ciò è particolarmente vero se guadagni meno paga presso un’organizzazione famosa o prestigiosa.

Esempio: quando mi sono laureato, ho ottenuto un lavoro che guadagnava il 50% in meno rispetto ad altre persone che si erano laureate con la stessa specializzazione. Ma il mio lavoro era in un’organizzazione prestigiosa di fama mondiale. Ho avuto un’esperienza lavorativa straordinaria e ho imparato molto di più dei miei colleghi laureati che hanno guadagnato molto di più, ma hanno lavorato in organizzazioni di basso prestigio nello stesso settore. Inoltre, il mio lavoro in quella prestigiosa organizzazione in seguito mi ha aiutato a entrare nella scuola di specializzazione. Al contrario, i miei coetanei guadagnavano di più, ma le loro esperienze lavorative e l’importo che avevano appreso erano di gran lunga inferiori alle mie. Quindi, preparati ad accettare un lavoro con una retribuzione inferiore, soprattutto se puoi usarlo come un “trampolino di lancio” per il tuo (A) apprendimento e (B) successo futuro.

3. Contatta le persone che “devono un favore” a te o alla tua famiglia

Fai un elenco di persone che saranno felici di fare un favore a te o ai tuoi familiari. Telefonali – non inviare e-mail – e chiedi loro di fornirti i nomi di persone che sanno che puoi contattare nella tua ricerca di lavoro.

In primo luogo, telefona alle persone il cui reddito è basato sul pagamento della tua famiglia, ad esempio medici, dentisti, contabili, clero e banchieri. In secondo luogo, chiama le persone che hai aiutato, ad esempio i vicini per i quali hai fatto da babysitter o spalato la neve. Terzo, chiama le persone che hai aiutato al college, ad esempio studenti, professori che hai assistito, dirigenti del campus e amministratori che hai aiutato. Se si sentono preoccupati per il loro reddito – o gratitudine per la gentilezza che hai reso – coglieranno l’occasione per darti nomi e numeri di telefono di persone che lavorano nel campo prescelto. Ecco! Quindi, telefona alle persone a cui ti hanno indirizzato come parte della tua ricerca di lavoro.

4. Smetti di avere allucinazioni, troverai un lavoro tramite i siti di lavoro online

Sì, potresti sentirti felice di sederti nel tuo appartamento o nel seminterrato dei genitori e non fare altro che candidarti per un lavoro online mentre ascolti musica e mandi messaggi ai tuoi amici. Non scommettere la tua ricerca di lavoro su di esso! Raccomandazione = Rifiuti – oops! Intendo spendere – solo 60 minuti al giorno o meno sui siti di ricerca di lavoro online. Centinaia di persone fanno domanda per ogni lavoro lì. La tua possibilità di essere scelto dalla folla, chiamato e intervistato è uguale alla possibilità di una palla di neve nel tuo-sai-dove. Soluzione: telefona alle persone che possono darti contatti con potenziali datori di lavoro. E poi chiama quei rinvii. Questa è una strategia di ricerca di lavoro super efficace.

5. Low-Tech e High-Touch aiutano la tua ricerca di lavoro più di High-Tech e Low-Touch

I manager che possono assumerti ricevono oltre 100 e-mail al giorno più telefonate da cercatori di lavoro che non conoscono e con cui non sentono il bisogno di parlare.

Ma ricevono poche o nessuna (a) telefonate da cercatori di lavoro che iniziano con “[Name of person manager knows] suggerito di contattarti per consigli sulla carriera” né (b) note di ringraziamento scritte a mano inviate per posta dopo aver parlato con i cercatori di lavoro. Quindi, ottieni contatti con i responsabili delle assunzioni, telefona loro e scrivi a mano “Grazie” note Ti distinguerai dalla corona di persone in cerca di lavoro man mano che guadagni “punti”. Quei manager apprezzeranno e ricorderanno con affetto il tuo stile low-tech e high-touch quando si presentano opportunità di lavoro e poi ti chiameranno – con opportunità di lavoro per te.

COPYRIGHT 2011 MICHAEL MERCER, http://www.JobHuntingMadeEasy.com

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *