5 consigli per allenare il softball 8U

Lavora all’interno di un intervallo di attenzione di 8U

I giocatori di livello 8U possono annoiarsi e distrarsi molto facilmente. Tienili coinvolti dividendoli in gruppi più piccoli. Chiedi agli allenatori di lavorare con il minor numero di giocatori possibile in modo da ridurre al minimo il tempo di attesa in linea. Se non ti dispiace l’aiuto dei genitori, chiedi ai genitori di fare coming out e di aiutarli a rotolare a terra, a lanciare palloni volanti o ad occuparsi di altri semplici compiti. Questo può aiutare a portare avanti la pratica e mantenere piccoli gruppi o stazioni.

Tutti sono coinvolti

Sforzati di far capire ai tuoi giocatori che, anche se non è il loro turno, ti aspetti che siano coinvolti e prestino attenzione. Spiega che possono imparare guardando i loro compagni di squadra mentre fanno gli esercizi. Possono anche aiutare i loro compagni di squadra facendo il tifo per loro. Proprio come nel gioco, anche se non è il loro turno di schierare o prendere la palla, sono comunque coinvolti nel gioco (ad es. coprire una base, far sapere al tuo compagno di squadra dove tirare, ecc.). Inoltre, chiarisci che nessuno dovrebbe parlare o giocare mentre aspettano in fila. Puoi spiegare che la pratica è simile alla scuola, non si parla semplicemente perché il focus è su qualcun altro. Nessuno dovrebbe parlare quando parla l’allenatore, proprio come nessuno parla a scuola mentre parla l’insegnante.

Togli il fattore paura

Molti giocatori della divisione 8U impareranno molte delle abilità che insegni per la prima volta. Ovviamente, questo significa che potrebbero non essere in grado di eseguire correttamente determinate abilità, ad esempio prendere una palla lanciata. Se un giocatore a questa età viene colpito da una palla che cerca di prendere, potrebbe avere paura di prenderlo. Se hai mai visto un giocatore spaventato che cerca di prendere una palla, sai che non è probabile. I timidi che si allontanano dalla palla, girano la testa o chiudono gli occhi. Nessuna di queste azioni li aiuterà a migliorare nella cattura. Aiutali a smettere di fare queste cose eliminando il “fattore paura”. Puoi farlo usando palline wiffle o anche palline di carta accartocciate fino a quando il giocatore non diventa sicuro delle proprie capacità di prendere una palla. Un ulteriore vantaggio è il fatto che una pallina di carta o wiffle spesso si muove in volo. Non percorre un percorso rettilineo come un normale softball. Pertanto, se un giocatore può imparare a prendere una carta curva o una pallina, prendere una palla da softball che viaggia su un percorso più rettilineo dovrebbe essere relativamente semplice per lui.

Fondamenti di copertina

Copri i fondamentali ancora e ancora e ancora e ancora e ancora. Penso che tu abbia l’idea. Se un giocatore non impara nient’altro in questa stagione, dovrebbe almeno imparare una buona meccanica di lancio e/o di messa in campo. Dico “o” perché ognuno ha una curva di apprendimento diversa e potresti avere quel giocatore che, per qualsiasi motivo, padroneggia le abilità a un ritmo molto più lento del solito. I fondamentali sono anche gli elementi costitutivi di base su cui questi giocatori ricadranno più e più volte nel corso della loro carriera se iniziano a lottare con una particolare abilità. Se non imparano mai questi fondamenti, non avranno idea di come “tornare in carreggiata” più avanti nella loro carriera, quando sarà necessario.

Divertiti: queste non sono le Olimpiadi

Ultimo ma non meno importante, i giocatori di questa età giocheranno perché è divertente, non perché vedono di essere i migliori del campionato. Mai sottovalutare l’importanza di godersi il gioco. È ciò che spinge i giocatori a tornare stagione dopo stagione, anno dopo anno. Mantieni acceso il fuoco del softball rendendo la pratica e le esperienze di gioco divertenti!

Per aiuto su Mantenere il divertimento con il softball ~ non dimenticare di controllare l’e-book all’indirizzo Tutto su Fastpitch.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *