5 consigli efficaci per ridurre il rossore al viso durante la guida in mountain bike

Quando vai in bicicletta, è naturale che il tuo viso diventi rosso. Tuttavia, ci sono molti modi per combattere questo problema. Alcuni di questi metodi possono essere eseguiti a casa prima della corsa mentre altri possono essere utilizzati durante la corsa. Inoltre, ci sono trucchi che potrebbero non aiutare a prevenire il rossore del viso, ma lo faranno scomparire abbastanza rapidamente. Con un piccolo sforzo, la tua pelle potrebbe essere salvata da molto dolore e arrossamento grave. Ecco cinque suggerimenti da usare quando si pianifica di fare un giro in mountain bike.

1. Mangia in modo ragionevole prima di partire

La prima parte può avvenire a casa e questo sarà mangiando cibo che non influirà sulla temperatura e sui vasi sanguigni. Eliminando cibi piccanti, come curry e peperoncini, per una settimana prima dell’inizio della corsa e sostituendoli con cose come mele, meloni e spinaci, scoprirai che la tua pelle è in condizioni molto migliori anche prima di iniziare in sella alla tua bicicletta. Questo da solo non preverrà il rossore, ma è un passo nella giusta direzione.

2. Farmaco

Come con tutte le forme di vampate, ci possono essere cure medicinali. Potrebbe non essere l’ideale usare i farmaci per le vampate lievi, ma per quelle più profonde ci può essere un grande miglioramento. I prodotti che aiutano a diluire i vasi sanguigni, come la clonidina o i beta-bloccanti, renderanno il viso molto più normale in un breve periodo di tempo. Assicurarsi di leggere attentamente le istruzioni per non causare danni.

3. Bevi molta acqua per rinfrescarti

Solo mantenendo la calma scoprirai che il tuo viso non è molto rosso. Bevi molta acqua e, sebbene ciò possa causare i suoi stessi problemi, lascerà la tua pelle morbida e rosa. Non solo tratterà il rossore del viso, ma aiuterà tutto il tuo corpo a rimanere idratato.

4. Cambia il tuo regime di bellezza.

Può sembrare strano non fare tutto il possibile per assicurarsi che la tua pelle sia morbida come la seta, ma ridurre il regime di esfoliazione ti farà del bene. Ciò significa che c’è molto meno rischio che la tua pelle sia troppo sensibile e venga attaccata dal sole. Qualsiasi abbronzatura che ottieni sarà un marrone chiaro freddo, piuttosto che un rosso doloroso e sgradevole.

5. Riapplica la protezione solare

Sarebbe meglio se puoi riapplicare ogni paio d’ore quando vai in mountain bike. Mentre il vento soffia – e la sensazione di stare al fresco sarà enfatizzata quando si guida una mountain bike – può indurti a credere che il sole non sia abbastanza caldo da scottarti. La differenza tra il colore di un riapplicatore costante e qualcuno che non si preoccupa sarà immensa.

Conclusione

Tutto sommato, è prevedibile che diventi senza fiato e un po’ rosso in faccia durante alcune delle parti più difficili della corsa, ma ciò non significa che ignori il problema. Segui i cinque suggerimenti di cui sopra e puoi goderti il ​​viaggio.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *