10 fasi di costruzione della piscina

La costruzione di una piscina interrata è il culmine di 10 diverse fasi di costruzione della piscina. Questo articolo ti darà una breve comprensione del ciclo di costruzione. E tutto inizia con il desiderio di avere una piscina nel proprio giardino.

Design e ingegneria

Il primo posto in cui la maggior parte dei proprietari di case cerca fornitori qualificati di piscine è l’elenco telefonico locale e il passaparola di altri che hanno costruito una piscina. Dopo il colloquio iniziale, avrai una buona idea di quanto costerà la costruzione della tua piscina. L’appaltatore o il consulente fornirà un progetto e un’offerta completa per la tua accettazione. Con un contratto in mano, l’appaltatore otterrà tutta l’ingegneria necessaria da un ingegnere strutturale qualificato. L’appaltatore presenterà quindi i permessi dalla giurisdizione locale. A questo punto, potrebbe anche essere necessario che l’appaltatore richieda l’approvazione dell’Associazione dei proprietari di case (HOA) a seconda dei requisiti della comunità locale. Una volta ottenuta la concessione edilizia, i lavori prendono il via a grande velocità.

Disposizione e scavo

Questa è una delle fasi più emozionanti della costruzione di una piscina, lo scavo. Lo scavo è lo scavo e la formazione della piscina. La prima cosa che fanno le squadre di scavo è il pregrade. Pregrade è lo sgombero del sito della piscina e la classificazione dell’area per la piscina. Ciò consente all’equipaggio di dipingere a terra la forma finale della tua piscina e allo stesso tempo l’equipaggio picchetta il perimetro della piscina e aggiunge forme per la struttura della piscina. Il tempo tipico necessario per scavare una piscina dipende da vari fattori. Questi fattori includono: accesso, condizioni del suolo e dimensioni complessive e profondità della piscina. La maggior parte delle piscine in questi giorni vengono scavate in 1 o 2 giorni.

Impianti idraulici ed elettrici grezzi

Una volta che la piscina è stata scavata, è il momento di passare al grezzo idraulico ed elettrico. È qui che verranno scavate tutte le trincee per tutti i tubi e i condotti necessari per far funzionare la tua piscina. A volte, l’impianto idraulico e l’impianto elettrico vengono scomposti in un paio di parti, altrimenti tutto lo scavo e l’installazione dei tubi e delle condutture verranno eseguiti contemporaneamente. Ciò include l’installazione delle linee di aspirazione e ritorno, linee di erogazione dell’acqua, linee di aspirapolvere, linee di riempimento, ingresso e ritorno solare, linee del gas per il riscaldamento della piscina e futuri barbecue e bracieri e la linea di servizio elettrico. Nella maggior parte dei casi questo richiederà 2-3 giorni per essere completato e può essere fatto prima, durante o dopo l’acciaio.

Acciaio

La fase in acciaio è l’aggiunta di un’armatura formata nella forma definitiva della piscina. Un appaltatore di armature “legherà” l’acciaio utilizzando il filo di salvataggio in uno schema a griglia determinato dall’ingegnere strutturale. Una buona squadra impiegherà normalmente meno di un giorno per legare l’acciaio a seconda delle dimensioni, della forma e di eventuali pareti rialzate o travi di collegamento.

Gunite o Shotcrete

Fino a questo momento, il tuo cortile sembrerà una grande area disastrata, con trincee che corrono qua e là e un grande buco nel tuo cortile con uno schema incrociato di armature che attraversano. Gunite o Shotcrete è l’applicazione del cemento sulla superficie della piscina, fa il guscio della tua piscina. Gli equipaggi arriveranno e tramite un tubo applicheranno il cemento alla fine, la piscina avrà un aspetto da vicino. Le panchine installate, le pareti e il pavimento della piscina saranno stati completati. Questa sarà anche una delle prime volte in cui ti verrà richiesto di essere attivamente coinvolto nella costruzione della tua piscina. Per i prossimi 7-10 giorni, ti verrà richiesto di innaffiare il guscio della piscina due o tre volte al giorno con acqua per aiutare a curare la gunite o il calcestruzzo proiettato. Rimarrai davvero stupito da quanta acqua assorbe la struttura della piscina.

Piastrelle e roccia

Dopo l’installazione della gunite o del calcestruzzo proiettato, la piastrella della linea di galleggiamento e l’eventuale roccia o masso verranno installati sulla vostra piscina. La piastrella è necessaria per fornire una superficie facile da mantenere pulita alla linea di galleggiamento. Roccia o massi vengono aggiunti per incorporare un aspetto naturale da “buco per nuotare” e per cascate e rocce da salto. Per le piscine dall’aspetto contemporaneo o dallo stile classico, la piastrella è incorporata nel design e viene applicata non solo alla linea di galleggiamento, ma anche a eventuali pareti rialzate o giochi d’acqua.

Decking

(Calcestruzzo, Pavers, Trex, Tile, Stone, ecc.) Con la piastrella installata, l’aggiunta successiva al progetto della tua piscina è il decking. Ora dove sono cresciuto, il decking era sempre associato al legno e la sequoia era il re. Ma quando sono stato coinvolto nel settore delle piscine, il ponte era l’elemento che circondava la piscina. Per la maggior parte dei proprietari di piscine, il ponte preferito è il cemento. Il calcestruzzo è durevole ed economico rispetto alle altre opzioni che sono erba o paesaggio, piastrelle, pietra, finitrici e prodotti in legno naturale o sintetico. L’installazione del decking richiede un minimo di un paio di giorni per la formatura e la finitura, oppure può richiedere più giorni e settimane a seconda della superficie. L’equipaggio di coperta sarà anche responsabile dell’installazione del pad dell’attrezzatura, dove saranno posizionate tutte le pompe, i filtri, i riscaldatori e altre attrezzature necessarie per far funzionare la tua piscina.

Set di attrezzature

L’eccitazione aumenta, hai quasi finito e sei pronto per nuotare. Al set delle apparecchiature, la società di servizi per la piscina o l’azienda idraulica ed elettrica torneranno per installare tutte le apparecchiature. Le luci saranno installate, i pannelli di controllo saranno collegati, tutte le pompe, il riscaldatore e il filtro saranno montati sulla piastra dell’attrezzatura e collegati all’impianto idraulico. Questo normalmente viene completato di routine entro uno o due giorni. Tutto pronto per il riempimento d’acqua della vostra piscina. Ma aspetta, ci manca l’importante superficie della piscina.

Malta

Il gesso fornisce la superficie impermeabilizzante per la tua piscina. L’intonaco è disponibile in molte forme diverse, dalle superfici semplici, a ciottoli e levigate. In genere, questo può essere fatto in un giorno. E per quelli di voi in cui il denaro non è un problema, questa può essere una superficie per piscina tutta piastrellata completa di bordi greci. Dopo aver applicato la finitura della piscina, ora è il momento di iniziare a riempire la piscina.

Lavori di bonifica e avviamento

Una volta completata la maggior parte della costruzione, tutti i materiali in eccesso e avanzati verranno rimossi dal sito della piscina. Tutte le scatole vuote verranno trasportate in discarica e, infine, il tuo cortile sarà pronto per essere goduto e non sembrerà una zona disastrata. L’ultimo elemento rimasto da fare è avviare la piscina. Il processo di avviamento assicura che tutte le apparecchiature siano in funzione e che la piscina abbia tutte le sostanze chimiche necessarie per prevenire alghe e altri problemi. Ora tocca a te iniziare a raccogliere tutti i vantaggi della proprietà di una piscina.

Questo è stato un breve articolo che descrive il processo di piscina interrata per piscine con gunite o calcestruzzo proiettato. Una piscina è il culmine di molte singole persone, ognuna un veterano esperto del proprio mestiere. Per la maggior parte dei proprietari di case, un appaltatore autorizzato può guidarli attraverso il processo. Per altri, l’opzione di costruire la propria piscina e agire come appaltatore generale può far risparmiare migliaia di dollari, ma richiede un livello di comprensione più profondo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *